images/grafica/TESTATE/DIPARTIMENTO_COMUNICAZIONE/CONCORSI.png

Qui di seguito sono segnalati i concorsi a cui possono partecipare gli studenti del Corso di Baccalaureato - Laurea Triennale in STC - Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale.

Inventa il nuovo logo di Progetto Giovani per il Comune di Vittorio Veneto

Il Comune di Vittorio Veneto bandisce un concorso di idee per selezionare il logo che verrà utilizzato come simbolo rappresentativo del “Progetto Giovani”, inteso come l’insieme dei servizi e delle progettualità che il Comune di Vittorio Veneto rivolge ai giovani e che fanno riferimento all’Assessorato alle Politiche Giovanili.

Il bando viene proposto con l’obiettivo di stimolare la partecipazione e la creatività dei giovani e consentire agli appassionati di grafica e disegno, o a coloro che fanno di quest'arte una professione, di poter progettare un logo per servizi di cui usufruiscono in prima persona.

Il logo vincitore verrà utilizzato dal Progetto Giovani per tutta la comunicazione esterna.

La proposta fa parte di un progetto più ampio che prevede anche la realizzazione di un nuovo portale delle Politiche Giovanili Vittoriesi che accorperà gli attuali siti dell’Informagiovani e del Centro Giovani Criciuma.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta ai giovani under 35, residenti o domiciliati nelle province di Treviso, Belluno e Pordenone.

Instant contest: “Annunciare la Parola nel 2025, ovvero come comunicherà la Chiesa tra 10 anni”

L'Ufficio di pastorale della comunicazione della diocesi di Padova propone un instant contest (rassegna) dal titolo “Annunciare la Parola nel 2025, ovvero come comunicherà la Chiesa tra 10 anni” con lo scopo di costituire  a titolo libero e gratuito una rassegna di opere sul tema del futuro dell’evangelizzazione.

L’instant contest inizia il 4 maggio alle ore 00,01 e termina il 16 maggio alle ore 23,59.

Ogni partecipante dovrà inviare una e una sola immagine statica (non gif o altro tipo di animazione) di topologia foto, fotomontaggio, disegno delle dimensioni di 1280 x 1024 pixel alla risoluzione di 72 dpi.

Gli esperti che si raduneranno a Padova per il convegno “Annunciare la Parola nel 2025” il 25 maggio mattina attribuiranno (senza conoscere l’autore) un omaggio consistente in un Nuovo Kindle touch all’immagine ritenuta più originale, al di là della tecnica utilizzata. Verrà considerata l’originalità dell’idea e non la tecnica.

Contest "On the move 2015"

Come far diventare la sostenibilità una scelta che cambia i nostri comportamenti quotidiani?

Se sei uno studente universitario o di scuola superiore e pensi di avere idee interessanti per ridurre lo spreco alimentare, utilizzare le risorse in modo efficiente, proporre nuove modalità di riuso e riciclo dei prodotti partecipa al contest 2015 legato ai temi di EXPO.

Puoi realizzare un video, un evento unconventional, un progetto sui social media, un racconto breve, un’infografica su questi e altri argomenti per sensibilizzare le persone sull’urgenza di adottare comportamenti sostenibili.

L’importante è proporre un messaggio positivo capace di stimolare non solo il cambiamento culturale ma anche stili di vita e di consumo.

Vuoi partecipare anche tu quest'anno?

Manda la tua proposta entro il 30 giugno 2015.

Per informazioni: Graziana Saponari
Tel. +39026691621
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contest nazionale AGOL: prima edizione... partecipi?

AGOL è un’associazione di giovani professionisti che operano nel settore della comunicazione e delle relazioni istituzionali.
Fin dalla nascita l’associazione si impegna nell’organizzazione di attività che possano mettere in risalto le giovani figure professionali che cercano occasioni di crescita e networking.
Con il Premio Agol giovani comunicatori l’associazione trova il modo di esplicitare la propria mission in modo concreto.

ll Premio AGOL è un contest nazionale che prevede lo sviluppo di un progetto di comunicazione responsive a dei brief redatti dai più importanti manager ed esperti del settore.
Per partecipare basta iscriversi entro il 30 aprile 2015 ad una delle 5 categorie sottostanti, scegliendo quella che si ritiene più affine alle proprie competenze, e sviluppare il proprio piano di comunicazione relativo al brief della categoria scelta: Eventi, Advertising, Media relation, lobbyng, comunicazione politica.

"Innovaconnoi" è il nuovo concorso di Telecom Italia

Telecom Italia S.p.A. organizza l’iniziativa "innovaconnoi" sul tema del futuro nell’era digitale. Per partecipare al contest è necessario presentare e sviluppare l’idea di un progetto che riguarderà gli scenari della vita digitale.
Il contest si svilupperà on line sul sito innovaconnoi.telecomitalia.com.

A norma dell’art. 6 lettera a) del D.P.R. n. 430/2001 l’iniziativa "innovaconnoi" non costituisce una manifestazione a premio in quanto ha ad oggetto la presentazione di progetti o studi in ambito commerciale o industriale nel quale il conferimento di premi all’autore dell’opera prescelta rappresenta un riconoscimento per l’attività e l’opera svolta, per l’impegno profuso, nonché a titolo di incoraggiamento nell’interesse della collettività.

Requisiti di partecipazione
Possono partecipare al contest tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che:
•    Siano laureandi ad un anno dal conseguimento della Laurea o neolaureati da non più di un anno nella specialistica in qualunque Ateneo Italiano;
•    Abbiano compiuto alla data 15 aprile 2015 18 anni e non abbiano alla stessa data più di 28 anni.
•    Non siano intestatari di partita IVA.

La partecipazione è individuale fino ad un massimo di 3 partecipanti per team.
L’iscrizione e la partecipazione al contest "innovaconnoi" è completamente gratuita.

Iscrizioni aperte per la sesta edizione del Premio Combat Prize

Iscrizioni aperte per la sesta edizione del Premio Combat Prize, che quest'anno vedrà la partecipazione in giuria di Fabio Cavallucci (direttore del Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, Prato), Patrizia Sandretto Re Rebaudengo (presidente della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino), Roberta Valtorta (direttore scientifico del Museo di Fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo, Milano) Francesca Baboni (curatrice indipendente), Andrea Bruciati (direttore artistico Art Verona) e Stefano Taddei (curatore indipendente).
La prestigiosa location del Museo Fattori di Livorno sarà la meravigliosa cornice per la mostra finale di giugno, dove esporranno gli 80 finalisti delle cinque sezioni in gara. Tra le nuove opportunità, spicca la residenza d'artista senza limiti di età a Firenze, che si aggiunge a quelle di Berlino e Livorno e che arricchisce l'ampio programma di mobilità artistica internazionale che il premio mette in palio.

Progetta la prossima copertina della rivista culturale internazionale DANTEmag

Lunedì 23 marzo 2015 alle ore 11.30 nel Campus di Verona Elisa Nocca, Business Development Director di DANTEmag, sottoporrà agli studenti STC interessati un briefing per firmare la prossima copertina della rivista, che sarà dedicata all'arte con particolare attenzione alla Biennale di Venezia.

DANTEmag è una rivista di cultura internazionale con l’anima italiana. La redazione ha sede a Londra e fa capo ad un network editoriale multimediale. Vanta un team di giornalisti con carriere attive in Bloomberg, BBC, CNN, Al Jazeera, Univision e una rete di corrispondenti internazionali in Europa, Africa, USA e Asia. Fondata nel 2011 è in continuo sviluppo di strutture e servizi.

Gli studenti avranno tre settimane di tempo per rispondere al briefing e sottoporre il loro progetto grafico alla redazione, che in un successivo incontro - programmato il 13 aprile - darà un feedback ai singoli progetti. Qualora venisse individuato un progetto particolarmente significativo, la redazione si riserverà il diritto di pubblicarlo come vera e propria copertina della rivista.

Premio StartUP sociali

La seconda edizione del premio “Start up sociali”  vuole stimolare e sostenere la realizzazione di idee imprenditoriali a valore sociale proposte da giovani, diffondendo una cultura d’impresa con caratteristiche di impatto sociale e sostenibilità economica.
Il premio è rivolto a questi studenti delle università italiane fino ai 35 anni di età:
•    laureandi, se iscritti a corsi di laurea triennale, e studenti del biennio, se iscritti a corsi di laurea magistrale.
•    laureati del corso magistrale che abbiano in corso il dottorato di ricerca con una università italiana o straniera;
•    laureati che abbiano in corso un master di primo o secondo livello.

Segui l’hashtag del concorso: #premiostartupsociali


Per partecipare registrati alla piattaforma ideaTRE60, compila il form di partecipazione e invia la tua idea imprenditoriale dalle ore 12:00 del 20 gennaio alle ore 12:00 del 13 marzo 2015.

Valutazione dei progetti - Una Commissione di Esperti assegnerà un giudizio sintetico alle idee pervenute (basato su Curriculum del proponente, Impatto sociale atteso, Sostenibilità economica, Tempistica di realizzazione) e selezionerà le finaliste. Al Positive Economy Forum il 10 aprile 2015 verranno decretate le prime 3 classificate.

Le 3 migliori idee si aggiudicheranno:
•    la possibilità di un finanziamento bancario per un importo massimo di 25.000,00 euro ciascuna;
•    l’accompagnamento all’avvio della start up.
Per le idee classificate dal 4° al 10° post sarà assicurata visibilità e divulgazione attraverso il network istituzionale.

Questo è il sito dove è possibile trovare tutte le informazioni: social.startup.ideatre60.it

Concorso LABEL|LA|GRAPPA spirito italiano: Premio 2015 per Design di Etichetta

Poli Distillerie e Tipoteca Italiana organizzano la prima edizione del Premio LABEL|LA|GRAPPA.

Il concorso, a cui sono invitati a partecipare designer dai 18 ai 35 anni, prevede l'ideazione e la realizzazione di etichette di Grappa.
L’etichetta vincitrice del Premio sarà utilizzata per etichettare 365 bottiglie  celebrative numerate dell’annata 2014 di “Grappa - Spirito Italiano”.
Al primo classificato andrà, inoltre, un premio del valore di 1.000 Euro (vedi regolamento).

L’adesione darà la possibilità di partecipare a due giornate formative nelle sedi dei soggetti promotori.

WORKSHOP:
Venerdì 23 gennaio: 
ore 09.00 - 12.30
presso Poli Distillerie - Relatore: Jacopo Poli
ore 14.30 - 18.00
presso Tipoteca Italiana - Relatore: Marco Campedelli


Sabato 24 gennaio: 
ore 09.00 - 18.00

presso Tipoteca Italiana - Relatore: Marco Campedelli

Chiusura iscrizioni 15 gennaio 2015. Per ulteriori informazioni e per scaricare il modulo di iscrizione: www.poligrappa.com

Oppure contattare la Segreteria organizzativa del Premio:
Tipoteca Italiana tel. 0423.86338- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - (att.ne Sandro Berra)

Profilo delle Poli Distillerie:
La Distilleria Poli è un’azienda storica a carattere artigianale, di proprietà della famiglia Poli, fondata nel 1898 a Schiavon, vicino a Bassano del Grappa, nel cuore della zona più tipica per la produzione di questo distillato.
Da quattro generazioni La Distilleria Poli opera con un antico alambicco completamente di rame, fra i pochissimi ancora esistenti, che permette di produrre Grappe e Distillati caratterizzati da un ricercato equilibrio di carattere ed eleganza.
L'edificio in cui risiede la Distilleria è considerato di interesse storico-ambientale per la sua struttura a porticato tipica delle antiche abitazioni rurali venete.
La Grappa della Distilleria Poli è ottenuta seguendo una precisa filosofia produttiva che  si basa su cinque solidi principi : scegliere esclusivamente materia prima freschissima e sana; distillare immediatamente la materia prima; usare con maestria uno storico alambicco a metodo artigianale; lavorare con costanza e passione; rispettare il distillato e il consumatore.


Salone Europeo della Cultura di Venezia - Borse di soggiorno per studenti universitari

CULTURA 3D Design-Printing-Manufacturing è il titolo dell’edizione 2014 del Salone della Cultura, progetto promosso da VeneziePost ed Expo Venice, che si terrà dal 21 al 23 novembre 2014. In questa occasione, verrà presentato il meglio dell’innovazione nel campo del design, dell’architettura, del restauro e delle tecnologie digitali all’interno di un contesto culturale e creativo.

Per tre giornate, Venezia sarà animata da un ricco programma di eventi – conferenze, laboratori, workshop, atelier e visite guidate. Il programma completo degli eventi, sarà disponibile nelle prossime settimane sul sito veneziecult.it dove c’è già una presentazione completa del Salone.

L’evento prevede il coinvolgimento dei giovani universitari italiani, l’organizzazione offre infatti ad un numero selezionato di studenti universitari, la possibilità di candidarsi alle borse di soggiorno e partecipare alle selezioni di “Young Energy for Culture” e diventare così relatori ufficiali di questa edizione del Salone Europeo della Cultura.
Le borse di soggiorno messe a disposizione per gli studenti interessati, sono divise in due tipologie principali:

  • 150 borse per la sezione generale del Salone (Futuro Artigiano, Nuove tecnologie e Digitali per la Cultura, Design Autoprodotto, 3D Printing)
  • 50 borse per la sezione “Restauri Aperti”

Le borse comprendono vitto e alloggio per i tre giorni del Salone e accredito per la partecipazione agli eventi e al programma di attività riservate agli studenti universitari.

Per candidarsi alle borse, è sufficiente compilare il modulo disponibile a questo link entro il 10 novembre 2014.
Per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare allo 049 8757589.