images/grafica/TESTATE/DIPARTIMENTO_COMUNICAZIONE/CONVEGNI-E-SEMINARI.png

Gran Galà della decima edizione de Le idee non dormono mai

Le idee non dormono mai è il contest organizzato dal corso di Laurea in Scienze e Tecniche della Comunicazione grafica e multimediale dello IUSVE che dura dieci giorni e coinvolge una serie di azienda e tutti gli studenti di terzo anno. Suddivisi in gruppi lavorano su un progetto di comunicazione generale.  

Il Gran Galà de Le idee non dormono mai si configura come la fase finale del contest omonimo che si è tenuto nel mese di settembre 2018. Quest’evento vedrà presentare il progetto gli otto gruppi che hanno superato la prima fase. Al termine della serata sarà scelto dalla Giuria tecnico-valutativa un unico progetto vincitore.

Il Presidente di giuria quest’anno sarà Angelo Rinaldi, Vice Direttore e Art Director di Repubblica.
Assieme a lui la Giuria sarà composta da:
Giuseppe Marinelli, Vice Direttore dell’ISIA di Roma, Coordinatore Corso ISIA Pordenone, fondatore e Direttore Artistico della Pordenone Design Week;
Andrea Cioffi, docente di Digital Communications Management presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
Andrea Manticò, Art Director di Caratti e Poletto ADV.

L’appuntamento è per venerdì 18 gennaio 2019 presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano, Via Altinate, 71, 35121 – Padova PD.

L’evento avrà il seguente programma:

Dalle ore 17.00:

  • apertura spazio espositivo dei lavori realizzati durante il contest de Le idee non dormono mai;
  • registrazione con ritiro del Book.

Dalle ore 18.00 alle ore 20.30:

  • inizio ufficiale del Gran Galà con l’esposizione degli otto gruppi selezionati. 

  • premiazione del gruppo vincitore. 


Dalle ore 20.30 alle ore 21.00:

  • saluti finali e intervento del Presidente di Giuria.

Il consueto Book, che contiene i progetti di tutti i gruppi partecipanti, verrà consegnato in questa serata agli studenti, ai docenti e alle realtà lavorative partner del Dipartimento di Comunicazione.

Per partecipare all'evento è necessario iscriversi entro il 14 gennaio 2019

Eventbrite - Università IUSVE | Gran Galà de "Le Idee Non Dormono Mai"

FOCUS - Comunicare l’alpinismo e l’arrampicata: Pareti la prima rivista in Italia del settore (con ospite Andrea Gennari Daneri)

Titolo Focus: Comunicare l’alpinismo e l’arrampicata: Pareti la prima rivista in Italia del settore (ospite Andrea Gennari Daneri)
Data: 17 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 1 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Sociologia dei processi culturali e comunicativi
Docente: prof.ssa Michela Drusian
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

Il focus è tenuto dal dott. Andrea Gennari Daneri, ideatore, editore e direttore di Pareti, la rivista di riferimento del mondo dell’arrampicata e dell’alpinismo in Italia.
Pareti, in questi anni, ha affrontato molteplici sfide: ha contribuito a costruire una cultura dello sport, attraverso la narrazione di esperienze al limite, imprese straordinarie ma anche casi eticamente divisivi; ha scoperto luoghi e territori, che sono divenuti mete conosciute; ha proposto e testato materiali e strumenti, diventando un punto di riferimento per le novità del settore. Ripercorrere l’evoluzione di Pareti, e della comunicazione dell’arrampicata nel nostro paese, è un’occasione preziosa per riflettere sullo sport, sulla cultura e sulle sfide digitali che stanno emergendo.

Fondatore, editore  e direttore della Rivista bimestrale "Pareti", Andrea Gennari Daneri ha rivoluzionato l'editoria del settore Alpinismo - Arrampicata, vincendo anche un Premio Grignetta d'oro per la Comunicazione. È inoltre fondatore del Pareti Sport Center di Parma, la prima e più grande struttura dedicata all'arrampicata e all'alpinismo in Italia. Autore di diverse guide specializzate e del best seller "Train", il libro di allenamento per l'arrampicata più venduto in Europa e di numerosissimi articoli tecnici relativi alla verticale. È anche romanziere, e con la sua opera prima "Mangart", oltre a tante lusinghiere recensioni, ha ottenuto il primo premio al concorso "Leggimontagna" 2012. Sul fronte sportivo è uno dei più longevi atleti verticali in attività: più di trenta tra vie nuove e prime solitarie sull'arco alpino, oltre 300 vie tra l'8a e l'8c percorse in stile rotpunkt e 65 tra 8a e 8a+ riusciti a vista. 

Sito internet per approfondimento: http://www.gennaridaneri.com, www.pareti.it

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

IUSVE partner di StartUpItalia! Open Summit 2018, invia la tua candidatura per lo #IUSVESocialTeam

«A “StartupItalia! Open Summit 2018” vogliamo portare la voglia di fare impresa e la spinta a portare l'innovazione nel nostro Paese, credendo nel futuro e nella crescita.». 

StartUpItalia! Open Summit è un evento unico nel suo genere, che vuole sottolineare le idee e lo spirito imprenditoriale del nostro paese. Un’occasione per conoscere nuove realtà e incontrare i professionisti del settore digital e non solo. Giunti alla terza edizione è divenuto il punto di riferimento per il mondo startup, generando networking e opportunità con investitori e player internazionali.  

Il 17 dicembre 2018, nella location del Palazzo del Ghiaccio di Milano, si svolgerà l’evento StartUpItalia! Open Summit, organizzato fra workshop e masterclass con speaker internazionali, tra i quali spiccano: Agostino Santoni, CEO of Cisco Italia, Corrado Passera, Founder and Exeecutive Chairman of SPAXS, Massimo Ciociola, Co-Founder and CEO of Musixmatch, Marco Argenti, Vice President Mobile and IoT for Amazon Web Services, Luis Sal, creator, videomaker and actor, Leonardo Bonucci, Juventus and Italy national team football player e molti altri in continuo aggiornamento su www.startupitaliaopensummit.eu

L’evento è gratuito e si terrà in lingua inglese, con l’obiettivo di integrare in ogni aspetto quella chiamata globale, insita nella tematica di questa edizione. 

Il Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE offre la possibilità di partecipare attivamente all’evento in qualità di #IUSVESocialTeam (10 studenti) che affiancherà l’organizzazione nella promozione digital dell’evento e racconterà la giornata attraverso i canali social. Un’occasione per conoscere da vicino le logiche di un evento di questo tipo e per conoscere i relatori e il mondo delle startup.

La partecipazione permetterà di ricevere 10 ore di recupero frequenza da spendere durante l’a.a. 2018/2019. 
Le candidature termineranno in data 11 dicembre 2018

candidati

Per maggiori informazioni: 
StartUpItalia! Open Summit 2018 - https://www.startupitaliaopensummit.eu

IUSVE e Seo&Love 2019: un mix di formazione, digital marketing e case history

Il Dipartimento di Comunicazione ha il piacere di presentare l’incontro con Salvatore Russo, creatore dell’evento Seo&Love. In questa nuova edizione 2019 tantissime saranno le novità presentate, dagli speaker ai workshop della prima giornata.

L'incontro si terrà nel Campus IUSVE di Verona il 12 dicembre 2018, ore 14.30. Un’occasione per conoscere e approfondire i diversi contenuti dell’evento ufficiale, tra i quali il mondo dei contenuti online, le migliori strategie per aumentare il traffico del proprio sito e generare nuove opportunità di business. Un pomeriggio all’insegna del Digital Marketing. 

Durante l’incontro saranno presentate le diverse possibilità offerte agli studenti, che potranno divenire parte attiva dell’evento, occupandosi di tematiche quali: social media, graphic design e sviluppo contenuti. 

Per i partecipanti la possibilità di ottenere l’accesso gratuito all’evento Seo&Love 2019 e di partecipare attivamente alla costruzione di strategie comunicative legate all'evento.

Salvatore Russo, Direttore Marketing di 6sicuro.it nonché ideatore e responsabile editoriale del blog aziendale. Direttore editoriale e Digital Marketing Strategist per importanti brand e agenzie. Autore di libri dedicati al mondo del digital marketing e ideatore di eventi di successo e dal forte valore empatico come SEO&LOVE, SOCIAL&GYM e BEACH&LOVE.

L’evento Seo&Love si terrà il 2 marzo 2019, presso il palazzo della Gran Guardia a Verona. Nella giornata precedente l’evento si svolgeranno 5 workshop di digital marketing: link building, copywriting, data storytelling. Strategie video e SEO&Journalism. 

L’incontro è destinato agli studenti IUSVE delle lauree triennali e magistrali e i frequentanti il Master Food & Wine 4.0. L’iscrizione all’evento è obbligatoria. 

Per l’iscrizione all’evento clicca qui: 

Eventbrite - IUSVE e Seo&Love 2019: un mix di formazione, digital marketing e case history.

FOCUS - La declinazione degli approcci di marketing nei contesti artistici e culturali

Titolo Focus: La declinazione degli approcci di marketing nei contesti artistici e culturali
Data: 13 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Magistrale in Web marketing & digital communication
Anno di corso: 2 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Marketing avanzato
Docente: prof. Umberto Rosin
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

Lo sviluppo della competizione internazionale nei mercati dei prodotti industriali ha reso sempre più importante sotto il profilo strategico il patrimonio artistico-culturale dei paesi a spiccata vocazione turistica. La necessità di valorizzare le risorse artistiche e paesaggistiche del territorio si è resa quanto mai fondamentale. L'Italia è chiamata a colmare rapidamente il gap nell'adattamento e nell'applicazione delle tecniche e delle strategie di marketing nelle produzioni culturali che la separa dai paesi più dinamici sotto questo profilo.

Il focus esaminerà come i diversi approcci di marketing si adattano alle organizzazioni artistico-culturali, ampliando la prospettiva dello studente sulle possibili applicazioni della disciplina ed arricchendone la dotazione di strumenti di analisi e operativi. In questo modo viene a completarsi la figura professionale che si dota di una prospettiva più ampia sotto il profilo lavorativo e di strumenti più flessibili.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

FOCUS - Il caso Geox e Diadora: come tutelare la propria idea? (ospite Claudia Baggio)

Titolo Focus: Il caso Geox e Diadora: come tutelare la propria idea? (ospite Claudia Baggio)
Data: 10 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea:
Laurea Magistrale in Web marketing & digital communication
Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione
Anno di corso: 1 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Diritto della comunicazione per le imprese e i media
Docente: prof.ssa Carolina Brunazzetto
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

Verranno presentati agli studenti esempi di contenziosi, nazionali e internazionali, che hanno coinvolto la tutela del design e della comunicazione di un’azienda leader nel settore, con particolare riferimento alla diversità di strumenti e tutele adottate.

Claudia Baggio:
Claudia Baggio ha conseguito il titolo di Dottore in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova a 23 anni ed esercita la professione di Avvocato presso il Suo studio in Venezia.Accanto all' attività professionale, legata prevalentemente al diritto della proprietà industriale, ha conseguito un master universitario in Corporate Social Responsibility organizzato dalle Università Bocconi e Cà Foscari. Negli anni ha sviluppato un forte interesse professionale per tematiche legate alla gestione aziendale e riveste attualmente cariche nel board di importanti aziende del settore calzaturiero e dell’abbigliamento.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - Gamification e advergaming. Il caso Ofree e la soluzione per far donare la gente senza mettere mano al portafoglio (con ospite Nicolò Santin)

Titolo Focus: Gamification e advergaming. Il caso Ofree e la soluzione per far donare la gente senza mettere mano al portafoglio (con ospite Nicolò Santin)
Data: 11 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea:
Laurea Magistrale in Web marketing & digital communication
Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione
Anno di corso: 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Marketing avanzato
Docente: prof. Umberto Rosin
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

Il focus analizza e approfondisce i concetti di gamification e advergaming attraverso lo studio di un caso concreto: Ofree, la start up di cui Nicolò Santin è "founder e CEO". Dalla nascita del progetto fino alle sue fasi di avviamento il dott. Santin inquadrerà il fenomeno della gamification e delle sue applicazioni per spiegare come Ofree unisca aziende profit, aziende che operano nel sociale e giocatori creando un circuito virtuoso che si autoalimenti generando coinvolgimento e soddisfazione per tutti i soggetti coinvolti. Una situazione che è stata definita win-win-win.

I premi vinti dal progetto Ofree (1° classificato Milan Startup Weekend 2018, 1° classificato Lean in EU Women Business Angel 2018, 1° classificato Startuppato 2018, Finalista Startcup Veneto), la campagna di comunicazione che ha accompagnato le fasi di preparazione, lancio e sviluppo del progetto, la visibilità mediatica ottenuta, rappresentano elementi estremamente utili per i discenti che frequentano sia i corsi di laurea in Web Marketing che in Creatività della comunicazione.

Nicolò Santin
Laureato con lode in Economia e gestione della aziende per poi seguire a tempo pieno il progetto Ofree creando una start up ad hoc. Ogni mattina Nicolò ripete nella sua mente questa frase di Martin Luther King: "Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla".

Ed ecco cosa dice di sé e del suo progetto:
"Sono giovane e pieno di energie, quindi voglio provare a cambiare qualcosa.
Per questo motivo sto sviluppando con altre persone pazze come me Ofree, una piattaforma che nasce per permettere alle persone di donare agli enti non profit senza spendere giocando ai videogiochi. In altri termini, la nostra idea è quella di convertire il tempo che la gente trascorre giocando ai videogiochi in donazioni alle organizzazioni non profit.
Sono partito da solo e con un'idea. Ora siamo un team, abbiamo vinto diverse startup competition, siamo andati in prima pagina su Il Sole 24 Ore e abbiamo fatto una beta test a cui hanno giocato 


Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - Virtualmente arte: body art e virtuale

Titolo Focus: Virtualmente arte: body art e virtuale
Data: 11 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 1 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Filosofia del linguaggio e estetica
Docente: prof.ssa Federica Negri
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

L'arte contemporanea, in particolare la body art, guardano con sempre maggior interesse alle tecnologie del virtuale che sembrano essere in grado di enfatizzare il ruolo dello spettatore. Esso viene a “far parte” dell'opera d'arte, che in questo modo nasce nella relazione tra artista e pubblico. Ciò che è richiesto dall'opera non è solo una passiva fruizione, ma un attivo completamento del significato della stessa.

Il focus intende esplorare questo ambito particolare dell'esperienza estetica contemporanea, servendosi degli ausili dell'estetica del virtuale, ma anche della neuroestetica, con speciale attenzione alle opere di alcuni tra i maggiori artisti in questo ambito, Marina Abramovic e Olafur Eliasson.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

FOCUS - Planning my future: my vision board

Titolo Focus: Planning my future: learning to learn
Data: 13 dicembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea:  Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione  - Laurea Magistrale in  Web marketing & digital communication
Anno di corso: 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: English for Business and Communication
Docente: prof. Cristiano Chiusso
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

Progettare il proprio futuro professionale non è facile, eppure per uno studente iscritto ad una laurea magistrare è questione urgente e importante. Il focus «My vision board» vorrebbe far lavorare i partecipanti attorno alle proprie aspirazioni, ai propri talenti, alle proprie vocazioni, ai propri valori per facilitare una scelta consapevole e realistica del proprio futuro professionale.
Il focus sarà tenuto in lingua inglese.
Ai partecipanti viene richiesto di portare con sé un cartoncino di dimensione A3, una forbice, della colla e delle riviste (di qualsiasi tipo).

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

Sarah Kofman e la filosofia: la conferenza della nostra docente Federica Negri

Venerdì 30 novembre 2018 alle ore 9.30, presso la Sala Delle Edicole (Palazzo del Capitanio, Piazza Capitaniato 3, Padova), la prof. Federica Negri, docente di Antropologia filosofica e Filosofia del linguaggio ed estetica allo IUSVE, terrà una relazione dal titolo: “In quanto ebreo, mio padre è morto ad Auschwitz”. L’impossibile compito della filosofia in Sarah Kofman.

Sarah Kofman (1934-1994), nota filosofa francese è stata grande interprete di Friedrich Nietzsche e Sigmund Freud, e interlocutrice di alcuni dei filosofi più importanti del panorama francese del Novecento, come Jacques Derrida e Jean-Luc Nancy.

La sua scrittura filosofica si intreccia alla dimensione biografica nel tentativo di ricomporre una soggettività forse impossibile, sospesa tra la propria storia e l’assoluto dell’evento della Shoah, alla ricerca di parole in grado di restituire ciò che non può essere raccontato, ma deve tuttavia essere detto.

L’intervento della prof. Negri, vuole tentare di analizzare il pensiero di Sarah Kofman come un tentativo di ricomporre l’esigenza di una scrittura che, abbandonando la concettualità metafisica, riesca a raccontare l’impossibile, riesca a ricucire il senso di una vita senza però pretendere di “chiarire” il suo mistero. Una scrittura profondamente etica nella quale la dimensione estetica acquista la funzione di rappresentazione non definitoria dell’evento.

Studenti e docenti sono invitati a partecipare.

Qui sotto è possibile scaricare il volantino.