images/grafica/TESTATE/DIPARTIMENTO_COMUNICAZIONE/CONVEGNI-E-SEMINARI.png

FOCUS - Gli Anni di piombo: il terrorismo politico in Italia (1969-1982)

Titolo Focus: Gli Anni di piombo: il terrorismo politico in Italia (1969-1982)
Data: 8 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 1 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Storia Contemporanea
Docente: prof. Giovanni Bresadola
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

Il focus cercherà di affrontare con il metodo storico il complesso periodo degli Anni di piombo in Italia, cercando di cogliere in una visione unitaria il terrorismo politico italiano degli anni ’70, raccordandolo da un lato agli avvenimenti della Guerra Fredda e alla controversa stagione della protesta giovanile del ’68. L’approfondimento verrà realizzato in forma laboratoriale, con analisi di documenti, di fonti visive (filmati originali dell’epoca, spezzoni di telegiornali, interviste dei protagonisti, articoli di giornale).

Si cercherà soprattutto di analizzare come le due diverse tendenze del terrorismo italiano (lo stragismo nero e il terrorismo rosso) abbiano veicolato l’idea di un cambiamento della realtà e delle istituzioni politiche in progetti e modi totalmente diversi, che condividevano però l’idea dell’uso della violenza come strumento di lotta politica.

Verranno in particolare confrontate le strategie comunicative dei NAR e delle Brigate Rosse, che tanto hanno influito sulla mediaticità degli avvenimenti in questione. I partecipanti sperimenteranno la metodologia della ricerca storica sulla comunicazione politica e culturale dell’epoca; sotto la guida del docente potranno compiere analisi interpretative rispetto alla comunicazione del Movimento che ha guidato il ’68, delle strategie di propaganda del gruppo neo-fascista di Ordine Nuovo e dei comunicati delle Brigate Rosse durante il sequestro Moro.

Nello specifico il focus si propone di contribuire al profilo professionale del corso di Laurea favorendo nei partecipanti la capacità di costruzione della memoria individuale e collettiva e la riflessione sulle conseguenze politiche e culturali dei processi di comunicazione, di propaganda politica e di costruzione dei modelli di comportamento all’interno di una società di massa.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

FOCUS - SEO WordPress: come ottimizzare gli elementi on-page di un sito WordPress per favorire il posizionamento sui motori di ricerca

Titolo Focus: SEO WordPress: come ottimizzare gli elementi on-page di un sito WordPress per favorire il posizionamento sui motori di ricerca
Data: 7 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Magistrale in Web marketing & digital communication
Anno di corso: 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Teorie e linguaggi della pubblicità digitale
Docente: prof.ssa Lisa Pillon
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

L’obiettivo di questo focus, che avrà un’impronta fortemente pratica e coinvolgerà attivamente i partecipanti, è quello di integrare le conoscenze acquisite durante il corso di Teorie e Linguaggi della Pubblicità Digitale in merito alla SEO, con quelle relative alla creazione e gestione di un sito web tramite WordPress, la famosa piattaforma di CMS open source.
Durante la lezione verranno presi in esame gli attributi e gli elementi significativi di una pagina web e le concernenti modalità di ottimizzazione in ottica “posizionamento sui motori di ricerca”, oltre ad alcuni aspetti riguardanti le impostazioni del sito.

Verranno inoltre suggeriti alcuni plugin utili alla creazione di contenuti e/o finalizzati alla risoluzione di potenziali problematiche riguardanti la SEO.

Per poter partecipare appieno al Focus è importante che gli studenti siano muniti di PC ed abbiano accesso al pannello di gestione del proprio sito WP, creato durante il corso tenuto dal prof. Michele Marchi, il quale ha gentilmente fornito il supporto tecnico necessario alla realizzazione di questo approfondimento.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - Cine…ma? L’arte della scelta: quando il cinema si fa educazione

Titolo Focus: Cine…ma? L’arte della scelta: quando il cinema si fa educazione
Data: 7 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 1 e 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Storia dei media e Teologia della comunicazione
Docente: prof.ssa Cristiana Rossata e prof. Carlo Meneghetti
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

Attraverso il focus, si cercherà di guardare al cinema come un medium che non “passa di moda” nonostante l’avvento delle nuove piattaforme digitali, rimanendo una chiave di volta nel panorama mediale. Il cinema con le sue pellicole è sempre stato portatore di sogni, di storie, di viaggi, di sentimenti, di formazione e informazioni.
È possibile dunque, oggi, proporre un percorso educativo, valoriale, arricchente e stimolante attraverso uno o più film? È possibile costruire un progetto cinematografico per offrire ai ragazzi alternative valide, creative, immaginarie che, attraverso la fantasia e personaggi veri o fantastici, li proietti verso il futuro in maniera più serena e costruttiva?
Saranno presentate alcune “buone pratiche” ed alcuni sussidi esplicativi che evidenziano la ricerca e l’attenzione sulla tematica.

Lo scopo del focus è nel valorizzare come sia necessaria una cura in ogni atto progettuale e in ogni conseguente attività educativa.

Modalità: presentazione del focus; presentazione di casi studio e buone pratiche; laboratorio di gruppo dove gli studenti proporranno un piccolo percorso educativo, a seconda delle indicazioni dei docenti (un mini-cineforum tematico); condivisione di quanto elaborato (sia in aula che attraverso i social).

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - PNL: semantica e linguaggio per convincere il pubblico

Titolo Focus: PNL: semantica e linguaggio per convincere il pubblico
Data: 7 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 2 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Psicologia della comunicazione
Docente: prof.ssa Rita Bressan
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

La PNL è una neuroscienza nata agli inizi degli anni '70 in California, dagli studi di Richard Bandler, un matematico, e di John Grinder, un linguista. È stata definita "l'arte di provocare cambiamenti" ed è una delle tecniche di comunicazione più diffuse nel mondo.

Bandler e Grinder hanno studiato e codificato le strategie dei più grandi terapeuti di quei tempi, (Virginia Satir, Milton Erickson e molti altri), ricavandone un potente e versatile modello che è oggi applicato ai campi più disparati: in campo medico e psicoterapeutico, dalla pubblicità alla formazione del personale, dallo sport all'insegnamento, seppur non abbia riconoscimento scientifico nel mondo accademico.

Gli Autori coniarono l’acronimo PNL per denotare un presunto collegamento teorico fra i processi neurologici ("neuro"), il linguaggio ("linguistico") e gli schemi comportamentali che sono stati appresi con l'esperienza ("programmazione"), sostenendo che questi schemi possono essere organizzati per raggiungere specifici obiettivi nella vita.

Il Focus intende concentrarsi sulla presentazione della PNL come un approccio alla comunicazione che studia gli effetti del linguaggio sul comportamento.

Verranno condivisi materiali scritti, con una riflessione tematica sull'utilizzo delle classi di malformazione semantica presenti nel linguaggio.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

FOCUS - Aiuto! C’è lo storytelling e non ho niente da mettermi (ospite Pierangelo Ranieri)

Titolo Focus: Aiuto! C’è lo storytelling e non ho niente da mettermi (ospite Pierangelo Ranieri)
Data: 5 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Magistrale in Web marketing & digital communication
Anno di corso: 1 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Storia del web e della Digital Communication
Docente: prof. Valerio Mariani
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

La definizione di uno storytelling aziendale è la base da cui definire una strategia di marketing e comunicazione efficace. Se per un’azienda B2C la sfida può risultare più semplice, per le realtà medio/piccole di un ambito B2B le cose si complicano notevolmente. Con l’aiuto di un professionista del marketing che ben conosce l’ecosistema aziendale del Nord-Est e grazie all’esposizione di alcuni casi reali, agli studenti verrà proposta una metodologia di massima che, partendo dalla riscoperta dei valori aziendali più opportuni, aiuti a definire una strategia di comunicazione attuale e innovativa.

Pierangelo Ranieri attualmente è coordinatore Marketing e Comunicazione in Hausbrandt. Da sempre appassionato di nuove tendenze, ha sottoscritto il primo abbonamento ad Internet nel 1996. Ha ricoperto vari ruoli nell’area commerciale e marketing sempre in PMI del Nord-Est e, prima di arrivare al food&beverage, ha lavorato come freelance fornendo consulenze in ambito di marketing e comunicazione digitale.

Sito internet per approfondimento: https://pierangeloranieri.it/

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

FOCUS - I rituali della vita quotidiana: dal ristorante ai media event, cosa accade quando ci incontriamo

Titolo Focus: I rituali della vita quotidiana: dal ristorante ai media event, cosa accade quando ci incontriamo
Data: 6 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 1 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Sociologia generale e dei processi culturali
Docente: prof.ssa Michela Drusian
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

La teoria dei rituali collettivi di Durkheim, rivista da Collins e riadattata da Goffman, verrà utilizzata per analizzare alcuni aspetti della vita quotidiana. A partire dalle situazioni più familiari, come una cena al ristorante, si passerà a comprendere quali dinamiche si innescano durante un concerto rock e altri eventi pubblici.

Verranno analizzati anche gli eventi mediali, come per esempio i grandi eventi sportivi, e alcuni forme espressive fruibili su YouTube.

La teoria dei rituali dell’interazione di Goffman, insieme a quella dei rituali collettivi, fornirà strumenti utili per la comprensione della comunicazione quotidiana e quindi anche per la sua rappresentazione, per esempio attraverso le pubblicità.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - PNL: semantica e linguaggio per convincere il pubblico

Titolo Focus: PNL: semantica e linguaggio per convincere il pubblico
Data: 8 novembre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Psicologia della comunicazione
Docente: prof.ssa Luisa Perotti
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

La PNL è una neuroscienza nata agli inizi degli anni '70 in California, dagli studi di Richard Bandler, un matematico, e di John Grinder, un linguista. È stata definita "l'arte di provocare cambiamenti" ed è una delle tecniche di comunicazione più diffuse nel mondo.

Bandler e Grinder hanno studiato e codificato le strategie dei più grandi terapeuti di quei tempi, (Virginia Satir, Milton Erickson e molti altri), ricavandone un potente e versatile modello che è oggi applicato ai campi più disparati: in campo medico e psicoterapeutico, dalla pubblicità alla formazione del personale, dallo sport all'insegnamento, seppur non abbia riconoscimento scientifico nel mondo accademico.

Gli Autori coniarono l’acronimo PNL per denotare un presunto collegamento teorico fra i processi neurologici ("neuro"), il linguaggio ("linguistico") e gli schemi comportamentali che sono stati appresi con l'esperienza ("programmazione"), sostenendo che questi schemi possono essere organizzati per raggiungere specifici obiettivi nella vita.

Il Focus intende concentrarsi sulla presentazione della PNL come un approccio alla comunicazione che studia gli effetti del linguaggio sul comportamento.

Verranno condivisi materiali scritti, con una riflessione tematica sull'utilizzo delle classi di malformazione semantica presenti nel linguaggio.

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - Raccontare il mondo con i fumetti: il caso editoriale di BeccoGiallo (ospite Guido Ostanel)

Titolo Focus: Raccontare il mondo con i fumetti: il caso editoriale di BeccoGiallo (ospite Guido Ostanel)
Data: 25 ottobre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 2 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Sociologia dei consumi e del marketing
Docente: prof.ss Michela Drusian
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

L'incontro con Guido Ostanel, direttore editoriale della casa editrice BeccoGiallo, si inserisce nella riflessione sui consumi culturali e approfondisce il ruolo del Fumetto in un mondo sempre più digitale.
Il focus si svolgerà in due parti: la prima per conoscere il linguaggio del Fumetto e le sue possibilità comunicative, la seconda per scoprire da vicino la filiera editoriale e i meccanismi che governano le scelte di una casa editrice contemporanea.
1. Il Linguaggio del Fumetto: cos'è, come funziona, come si costruisce, da dove proviene e quale ruolo ha oggi nella sfera comunicativa contemporanea?
2. La filiera editoriale e i suoi indicibili segreti: conoscere come funziona una casa editrice può aiutare a trovare un lavoro!

Guido Ostanel ha fondato nel 2005 con Federico Zaghis - e oggi dirige - la casa editrice BeccoGiallo, specializzata in Graphic Journalism e in fumetto di realtà, già vincitrice del premio come Miglior Iniziativa Editoriale dell'anno a Lucca Comics & Games "per l'impegno, la coerenza e il coraggio dimostrati in un periodo storico e sociale dove è troppo facile dimenticare". Tra le opere pubblicate, "Peppino Impastato, un giullare contro la mafia", "Porto Marghera, la legge non è uguale per tutti", "La strage di Bologna". E' l'editore italiano della cartoonist americana Sarah Andersen.
Sito internet per approfondimento: www.beccogiallo.it

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

FOCUS - Forme della creatività musicale (ospite Giovanni Mancuso)

Titolo Focus: Forme della creatività musicale (ospite Giovanni Mancuso)
Data: 31 ottobre 2018
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione
Anno di corso: 1 anno
Campus: Mestre
Materia di riferimento: Teorie della comunicazione e dei linguaggi
Docente: prof. Gabriele Marino
Posti per studenti: 30
Ore di recupero: 3

Se ci si interessa di creatività e se ne vogliono capire i meccanismi, oltre che disinnescare le retoriche, la musica del Novecento rappresenta un catalogo ideale di possibilità tra cui pescare e da cui lasciarsi ispirare. Il focus consisterà in un vero e proprio workshop incentrato su alcune delle più interessanti innovazioni linguistiche affermatesi nel corso del Novecento musicale, a cavallo tra popular music, jazz classica-contemporanea. Si parlerà, tra le altre cose, della scoperta del rumore e del caso, dell’invenzione di nuovi strumenti musicali (o della personalizzazione di quelli tradizionali), della commistione di composizione e improvvisazione, dell’utilizzo di notazioni eterodosse. Momenti più frontali, dal taglio storico-critico, si alterneranno a momenti performativi, che prevedono anche il coinvolgimento degli studenti. Per dei futuri professionisti della comunicazione e della progettazione, può essere interessante confrontarsi con un mondo, quello dei suoni e della musica, diverso e complementare rispetto al predominante ambito visivo in cui si trovano immersi e con il quale difficilmente entrano in contatto in maniera strutturata e sistematica. In altre parole: i nostri studenti sanno benissimo come funziona la comunicazione visiva e quali sono i possibili spazi di innovazione e applicazione della loro creatività, ma difficilmente riescono a padroneggiare allo stesso modo un linguaggio e un ambito, pure fertile di spunti, come quello della musica.

Giovanni Mancuso (Venezia, 1970) è compositore e pianista. Diplomatosi in pianoforte al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia, dove da anni insegna Teoria e solfeggio, si perfeziona con Renato Rivolta, Umberto de Nigris e Salvatore Sciarrino, affrontando tanto il linguaggio classico-contemporaneo, quanto quello jazzistico. Prima con il Laboratorio Novamusica, fondato nel 1991, e poi con il Chironomids Outerspace Group, fondato nel 2016, affronta repertori particolarmente complessi, mettendo assieme composizione notata e improvvisazione, musica popular, jazz e contemporanea. Ha vinto premi, ricevuto commissioni, suonato e collaborato con artisti di chiara fama (per esempio, Elliott Sharp, Frederic Rzewski, Butch Morris, Carlo Boccadoro, Lukas Ligeti, Sylvano Bussotti) in Italia e all’estero.

Siti Web per approfondimento:
giovannimancuso.wixsite.com/giovannimancuso
giovannimancuso.wixsite.com/chironomids
giornaledellamusica.it/recensioni/lo-straniante-atlante-musicale-di-giovanni-mancuso

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Mestre

Social Media Strategies 2018, candidati all’evento dedicato al Social Media Marketing

Due giorni di formazione sul mondo dei social network, 10 sale formative, più di 60 relatori scelti tra professionisti ed esperti del settore e un’area espositiva per incontrare i principali brand e aziende del settore.

Il 6 e il 7 novembre 2018, si terrà presso il Palacongressi di Rimini, l’evento dedicato ai professionisti del Social Media Marketingoltre 1200 partecipanti, durante la passata edizione, hanno potuto vivere 2 giornate formative interamente dedicate a case studies, tecniche, strumenti e strategie utili per raggiungere i propri obiettivi attraverso i social network.

Un percorso formativo per approfondire tutte le principali leve necessarie a migliorare il proprio lavoro con i social media: l'analisi di casi di successo, le novità del momento, compresi gli aspetti legati al mondo della comunicazione e dell'advertising, imparando a utilizzare tool e strumenti di analisi e monitoraggio. 

Il Dipartimento di Comunicazione IUSVE offre la possibilità di partecipare attivamente all’evento in qualità di #IUSVESocialTeam con l’obiettivo di raccontare la giornata attraverso la comunicazione digital. Un’occasione per conoscere da vicino le logiche di un evento di questo tipo e per conoscere i relatori e le tematiche innovative affrontate.

La partecipazione permetterà di ricevere 10 ore di recupero frequenza da spendere durante l’a.a. 2018/2019.

Per esprimere la candidatura clicca qui (le candidature termineranno mercoledì 24 ottobre 2018 ore 10.00):

candidati 

L’evento è accesso gratuito esclusivamente per studenti IUSVE regolarmente iscritti all’anno accademico in corso. Saranno selezionati un numero massimo 20 studenti.

Per maggiori informazioni:
www.social-media-strategies.it