Grenze - Arsenali fotografici: Fotografia contemporanea a Verona

La fotografia contemporanea è di scena a Verona, all'ex Arsenale militare, dal 1 al 3 giugno 2018, con un evento patrocinato da IUSVE e dal Comune di Verona Assessorato alla Cultura.

Ventisei fotografi nazionali e internazionali hanno declinato il tema del confine nelle loro poetiche e con i loro linguaggio. Dal reportage al ritratto, dalla street allo Still Life, la fotografia racconta il confine come attraversamento, erranza, perdita dell'identità e cambiamento.Questi gli artisti coinvolti e presenti con i loro lavori: Heinz Aberschoener, Giovanna Catalano, Giorgia Chinellato, Yvonne De Rosa, Paolo Grassi, Fabio Itri, Alice Laloy, Alex Liverani, Francesca Marra, Antonia Messineo, Fabio Moscatelli, Christian Parolari, Ohm Phanphiroj, Alessandro Rampazzo, Andrea Santini, Matteo Spertini, Angelo Tassitano, Elisa Vettori.

L'esposizione ospita anche una sezione off con: Lorenzo Ballarini, Ylenia Bellio, Anna Bonato, Tazio Fedro, Marta Milanese, Paolo Parma, Joan Porcel, Valentina Riello.

Il festival è stato curato dalla fotografa Francesca Marra, da Arianna Novaga e da Simone Azzoni docenti del Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE, Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale e del corso di Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione.

La mostra è ad ingresso libero e rivolta a tutti.
Il vernissage sarà venerdì 1 giugno 2018 alle ore 17.00 presso l'ex Arsenale Militare Padiglione 20/01, il finissage con talk con gli artisti presenti il 3 giugno alle ore 18.00 sempre al Padiglione 20/1 dell'Arsenale Militare

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
prof. Simone Azzoni (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)