Marina Ghenda nominata ambasciatrice AIAP del Friuli Venezia Giulia

Marina Ghenda, laureata nel 2016 in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale, corso Senior, del Dipartimento di Comunicazione, è stata nominata dal Consiglio AIAP come Ambasciatrice rappresentante del territorio nazionale per il Friuli Venezia Giulia.

AIAP è l’unica associazione italiana che dal 1945, ha come obiettivo principale promuovere, tutelare e accrescere la professione e la cultura del progetto grafico e del design della comunicazione visiva, con una attenzione particolare alla rappresentazione delle transizioni che la professione attraversa nel tempo ponendo al centro ruolo, responsabilità e competenze del designer della comunicazione visiva. Riunisce alcune delle eccellenze del progetto grafico e del design della comunicazione visiva italiana distinguendosi per le attività e le azioni che hanno contribuito al consolidamento della disciplina in ambito professionale e formativo.

Marina Ghenda Muove i primi passi lavorativi presso lo studio di Giorgio Camuffo a Venezia dove ha l’opportunità di seguire seminari e stage tra i quali: Tibor Kalman, Massimo Vignelli, David Carson, John Maeda, Stefan Sagmeister.
Dal 1995 lavora come libero professionista e in quest'ultimo anno è socia fondatrice dello studio Enter. Nel 2012 si iscrive alla al Corso di Laurea in Scienze e tecniche della comunicaizone grafica e multimediale dello IUSVE, dove nel marzo del 2016 consegue la Laurea triennale con la tesi progettuale “Il logo tra solido e liquido, Dal bollo laterizio a Sagmeister”, relatore prof. Aurelio Chinellato, presidente prof.ssa Giovanna Bandiera.
In occasione dei vent’anni di attività pubblica la monografia Questa non è una e. Enter, graphic & editorial design, che raccoglie alcuni tra i suoi lavori.

Tags: grahic design, comunicazione, aiap