FOCUS - Il pettegolezzo come narrazione (ospite Antonia Cava)

Titolo: Il pettegolezzo come narrazione (ospite Antonia Cava)
Data: 28 aprile 2016
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 17.30
Corso di laurea: Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 3 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Comunicazione d’impresa e comunicazione pubblica
Docente: prof. Francesco Pira e prof. Andrea Altinier
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3 ore frequenza (per gli studenti non frequentanti il corso)

L’approfondimento si concentrerà sul gossip come formula comunicativa scientificamente interessante. Si analizzerà da una parte come i linguaggi giornalistici si trasformano nel momento in cui il pettegolezzo irrompe nel percorso di produzione della notizia, dall’altra che spazio occupa il pettegolezzo nelle logiche televisive.
Si ripercorreranno i sentieri storici, sociologici e politici di questa particolare forma di comunicazione informale.

Antonia Cava è Ricercatrice di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso il Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e studi culturali dell'Università di Messina dove insegna Industria culturale e Media Studies.
E’ Membro della sezione Processi Culturali del C.I.R.S.D.I.G (Centro Interuniversitario per le Ricerche sulla Sociologia del Diritto, dell’Informazione e delle Istituzioni Giuridiche). Il gruppo di ricerca è costituito nell’ambito del Centro Interuniversitario che promuove e coordina attività di insegnamento e ricerca, sia di base che applicata, nel campo della sociologia del diritto e delle istituzioni giuridiche, con particolare riguardo ai problemi della comunicazione e del diritto all’informazione; cura lo svolgimento di un gran numero di ricerche scientifiche pubblicando il risultato dei lavori svolti.
E’ stata coordinatrice di vari progetti di ricerca ed ha collaborato con vari enti e pubbliche amministrazioni. Ha partecipato alla ricerca “European Union Country Characteristics and Law on Same-Sex Partnerships and Marriage” in un programma coordinato dal Prof. Larry D. Barnett e finanziata dalla Widener University (USA).
Si occupa di Media Studies. La sua attività di ricerca si è mossa lungo due filoni principali: l’analisi dell’immaginario mediale e le dinamiche di fruizione da parte dei pubblici. Soprattutto, il suo studio si concentra sulle strategie di consumo mediale degli spettatori e sulle interazioni con i mezzi di comunicazione di massa che hanno luogo nel contesto della vita quotidiana. 
Ha scritto molti saggi sul consumo televisivo dei bambini e delle donne, tra le sue più recenti pubblicazioni “Noir Tv. La cronaca nera diventa format televisivo” (Franco Angeli 2013), “Da Disneyland a Sex and the City. Un’analisi dei pregiudizi sui pubblici dei media” (Franco Angeli 2010) e “Una rassegna sul diritto rappresentato. Racconti mediali e interazioni giuridiche a confronto” (Sociologia del Diritto, 1-2011).

NB: non devono iscriversi gli studenti che sono già frequentanti il corso.
Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

Tags: comunicazione, impresa, narrazione, Antonia Cava, sociologia