FOCUS - Il revival del disco in vinile e altri suoni analogici (ospite Riccardo Balli)

Titolo Focus: Il revival del disco in vinile e altri suoni analogici (ospite Riccardo Balli)
Data: 21 novembre 2017
Orario: dalle ore 14.30 alle ore 16.35
Corso di laurea: Laurea triennale in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale
Anno di corso: 2 anno
Campus: Verona
Materia di riferimento: Sociologia dei consumi e del marketing
Docente: prof. Paolo Magaudda
Posti per studenti non iscritti al corso: 30
Ore di recupero: 3

Sebbene il consumo di musica sia diventato oggi quasi completamente digitale (con gli mp3 e lo streaming di Spotify), tuttavia nell’ultimo decennio abbiamo assistito anche ad un fenomeno apparentemente inverso e contrario: il ritorno dell’uso e dell’ascolto dei dischi in vinile e del giradischi, tecnologie che sembravano scomparse e divenute oramai desuete nel corso degli anni ’90.

Il focus del corso è dedicato alla comprensione del ritorno del disco in vinile e del revival di altri tipi di tecnologie musicali analogiche, come i nastri e le audiocassette, le sonorità ‘8bit’ e altre forme di commistione tra analogico e digitale.

Il fenomeno del revival del vinile vede, infatti, interagire differenti questioni: dalla moda per gli oggetti vintage alla ricerca artistica di suoni analogici, dall’evoluzione di nuove sottoculture musicali ad una più generale tendenza alla valorizzazione del passato, caratteristica della società contemporanea. Per esplorare il ritorno dei formati musicali analogici, il focus prevede la partecipazione di DJ Balli, musicista, produttore e fondatore dell’etichetta “Sonic Belligeranza”, che da vari anni sviluppa un percorso di ricerca artistica e intellettuale sui formati e le tecnologie musicali e sull’evoluzione estetica delle musiche più anomale e anticonformiste nel panorama della scena musicale elettronica internazionale.

Riccardo Balli (Dj Balli), musicista, produttore e scrittore, concentra da quasi 20 il proprio lavoro artistico sulle musiche elettroniche di nicchia come il breakcore, il turntablism sperimentale e il rumore estremo. Nel 2000 ha fondato l'etichetta di musica elettronica "Sonic Belligeranza", che si è caratterizzata negli anni nell’uso del vinile come principale formato musicale, portando avanti una ricerca originale sul rapporto tra musica elettronica, tecnologie e formati sonori particolari. Tra i suoi libri: Apocalypso disco. La rave-o-luzione della post-techno (Agenzia X, 2013) e Frankenstein goes to holocaust. Mostri sonori, Hyper mash-up, audio espropri (Agenzia X, 2016).

Si ricorda agli studenti che per poter aver riconosciuta la frequenza al FOCUS è necessario consegnare al docente il foglio di iscrizione rilasciato da Eventbrite 

Eventbrite - FOCUS - Laurea triennale e Magistrale - Campus di Verona

Tags: focus, musica