Approfittare della libertà mentale

Innanzi tutto colgo l'occasione per ringraziare l'università IUSVE di avermi dato la possibilità di partecipare a questo workshop, per me una nuova esperienza.

Quella settimana la definirei di confronto molto istruttivo, spero anche per i gli studenti.
Mi auguro di essere stata la loro finestra sul mondo lavorativo, perché loro per me sono stati davvero una ventata di aria fresca.

Durante quei giorni ho usato il termine " approfittare della loro libertà mentale"..... Cosa in cui credo fermamente, essendo loro ancora vergini da tutti quei meccanismi che nel mondo del lavoro delle volte ingabbiano la nostra mente.
Trovarmi ad un confronto progettuale diretto con gli allievi, è stato una concretizzazione ed un travaso delle mie esigenze, confortata dalla capacità ricettiva dei ragazzi, che hanno tradotto i concetti in materiale concreto.
L'occasione è stata un motivo di crescita per me, estesa a tutti i livelli, e l'occasione di questo scritto è per trasferire i miei complimenti a IUSVE, per il clima friendly respirato all'interno dell'università e per la preparazione degli studenti.

Entusiasta dei risultati e del clima, rinnovo la mia disponibilità per nuove esperienze progettuali.