Augmented Humanity: un approccio Human First rispetto all’uso dell’intelligenza artificiale nella strategia di marketing

Studente: Alessandro Tomelleri
Titolo tesi: Augmented Humanity: un approccio Human First rispetto all’uso dell’intelligenza artificiale nella strategia di marketing
Docente relatore: Prof. Giovanni Vannini
Docente controrelatore: Prof.ssa Mariagrazia Villa
Presidente commissione di tesi: Prof. Nicolò Cappelletti
Data discussione tesi: 8 marzo 2021
Licenza/Laurea Magistrale in: Web Marketing & Digital communication

Augmented Humanity e intelligenza artificiale non rappresentano solo le nuove frontiere del marketing digitale, ma anche una visione futura frutto della relazione tra l’umano e i dispositivi tecnologici. Questi scenari vengono definiti anche grazie a nuovi studi e approfondimenti che integrano i dispositivi intelligenti e le leve delle applied intelligence nei modelli di business delle aziende. Al tempo stesso si sviluppano nuovi processi di misurazione biometrica che conducono a una conoscenza maggiore dei clienti e a una personalizzazione dell’esperienza. La prospettiva di un approccio Human First nella strategia di marketing, rispetto alle discipline che coinvolgono Augmented Humanity, intelligenza artificiale e nuovi algoritmi, permette di tenere sempre ancorata la strategia e la pianificazione di marketing sulla componente umana, che deve rimanere l’unica variabile da non mettere in discussione.

Augmented Humanity and Artificial Intelligence not only represent the new frontiers of digital marketing, but a future vision resulting from the relationship between humans and technological devices. These scenarios are also defined thanks by new studies and insights that integrate smart devices and applied intelligence levers into the business models of companies. At the same time, new biometric measurement processes are being developed that lead to greater knowledge of customers and a personalization of the experience. The perspective of a Human First approach in marketing strategy, compared to disciplines involving Augmented Humanity, artificial intelligence and new algorithms, allows to keep the marketing strategy and planning always focused on the Human aspect. This must remain the only variable to be don't question.