images/grafica/TESTATE/DIPARTIMENTO_COMUNICAZIONE/CONCORSI.png

Qui di seguito sono segnalati i concorsi a cui possono partecipare gli studenti del Corso di Baccalaureato - Laurea Triennale in STC - Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale.

Bando per l’attribuzione di 3 borse per la redazione di servizi giornalistici radiofonici

In linea con la mission propria dell’Università e con la tradizione e lo stile salesiano, lo IUS, grazie al finanziamento erogato dalla Fondazione Deutsche Post - Stiftung nella persona del dott. Klaus Zumwinkel, ha avviato un progetto con la finalità di sostenere economicamente e introdurre nel mondo del lavoro studenti meritevoli dello IUSVE. 

In riferimento a tale progetto è indetto un bando per l’attribuzione di numero 3 borse riservate agli studenti IUSVE (suddivise in n. 2 borse per IUSVE Mestre, n. 1 borsa per IUSVE Verona) frequentanti il corso di Baccalaureato/Laurea Triennale o il corso di Licenza/Laurea Magistrale dell’Area di Comunicazione. 

L’erogazione della borsa ha lo scopo di concorrere a sostenere gli emolumenti previsti dal regolamento dell’Ordine dei Giornalisti per l’iscrizione all’Albo dei Pubblicisti per la redazione di servizi giornalistici radiofonici che, nello specifico, verranno prodotti per la testata Cube Radio, dimostrando di aver svolto un’attività giornalistica continuativa e regolarmente retribuita per almeno due anni (art. 35 legge n. 69/1963). 

Le candidature devono essere inviate entro il 6 dicembre 2020 alle ore 23.00.

Scarica il bando completo



candidati

Climate ChanCe 2020: Concorso internazionale di comunicazione e creatività 

Il Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE, propone Climate ChanCe 2020, concorso internazionale di comunicazione e creatività per opere edite e inedite sul tema dei cambiamenti climatici, organizzato dall'Associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia con la collaborazione dell’Università Ca' Foscari Venezia, Europe Direct Venezia-Veneto e con il patrocinio di: Commissione Nazionale Italiana Unesco, Ministero per l'Ambiente, la Tutela del Territorio e del Mare, Fondazione CMCC - Centro Euromediterraneo sui Cambiamenti Climatici, WWF Italia, Legambiente e di ISDE Italia - Medici per l’ambiente.

Il progetto è nato nel 2011 affermandosi come prima iniziativa culturale in ambito nazionale che valorizzasse una riflessione trasversale sui temi ambientali fondamentali, diventati oggi decisivi e di maggiore interesse collettivo.

L’obiettivo è quello di incentivare un approccio interpretativo e attivo nei confronti dei cambiamenti in atto, stimolando l’ideazione e la produzione di strumenti comunicativi e artistici sul tema dei cambiamenti climatici.

Viene evidenziato soprattutto il taglio costruttivo e propositivo in linea con l’approfondimento delle conoscenze di base degli ultimi rapporti internazionali sul tema.

L’edizione del 2020 è aperta a qualsiasi interpretazione del tema, ma propone anche alcuni focus tematici in connessione con la Pandemia Covid-19 e il ruolo delle figure femminili nel contesto dei cambiamenti della vita quotidiana imposti dalla sfida ambientale globale.

Possono partecipare tutti gli autori di qualsiasi nazionalità che abbiano compiuto 15 anni al momento della scadenza della consegna degli elaborati, il 30 settembre 2020.
Sono ammessi sia autori individuali sia in forma di collettivo o enti formali.

Tipologia delle opere: è possibile partecipare con lavori inediti e la segnalazione di opere già edite.
È possibile candidare opere di scrittura, immagine, video, audio, street art, musica e qualsiasi altro genere.

La conclusione del progetto prevede un evento pubblico a fine novembre 2020 a Venezia, per la presentazione delle opere selezionate, con la partecipazione di personalità del mondo scientifico, della comunicazione e dello spettacolo. In caso di proroga delle misure di emergenza anti covid saranno previsti una galleria on line e un evento in streaming.

La giuria è composta da esperti internazionali e nazionali del mondo accademico, della creatività urbana, della comunicazione e della critica.

Alcuni nomi: Roberto Giovannini de “La Stampa”, Paolo Virtuani de “Il Corriere”, Serella Iovino dell’Università del North Carolina at Chapel Hill, Mariagrazia Midulla del WWF Italia, Silvia Scardapane di “Inward”, Selvaggia Santin di CMCC, Maria Anna Patti di “Casa Lettori”. Altri rappresentanti della radio e della TV saranno nominati entro settembre 2020.

Scarica il bando completo
www.unive.it/cambiamenticlimatici 

Per maggiori informazioni
Visita www.cut.it 
Scrivi a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contest Spot School Award

Il Dipartimento di Comunicazione segnala il contest proposto da Spot School Award.

Fino al 15 giugno 2020 studenti e giovani creativi entro i 29 anni di età possono partecipare a Spot School Award e proporre una campagna sui brief di Caritas Italiana, Legambiente Onlus e Aisla Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Sul sito ufficiale www.spotschoolaward.it tutte le informazioni per la partecipazione e l'invio dei lavori in concorso.

New Blood Awards 2020: partecipa al bando internazionale con IUSVE

Il Dipartimento di Comunicazione annuncia con orgoglio che gli studenti IUSVE del terzo anno di Scienze e Tecniche della Comunicazione Grafica e Multimediale e della magistrale in Creatività e Design della Comunicazione hanno la possibilità di partecipare ai New Blood Awards 2020 di D&AD.

I New Blood Awards sono una grandiosa opportunità per studenti e giovani creativi di tutto il mondo che desiderano entrare nel mondo del lavoro mentre proseguono il loro percorso di studi.
Le aziende partecipanti come committenti vanno da Audible a BBC, da Intel a Martini, da Nike a Twitter, con una vasta possibilità di scelta tra diversi progetti.

I partecipanti potranno inviare una o più risposte per ogni brief pubblicato sul sito ufficiale al costo di 20£ per risposta. È consentito lavorare in gruppi di massimo di cinque partecipanti.
I progetti dovranno essere inviati entro il 4 maggio 2020 alle 17.00 GMT.

Per ulteriori informazioni e per visualizzare i brief: https://www.dandad.org/en/d-ad-new-blood-awards/

IUSVE di nuovo insieme a WMF: al via la Startup Competition Young

                                     
Il Dipartimento di Comunicazione è orgoglioso di annunciare una nuova collaborazione con il WMF (We Make Future), il più grande festival sull’innovazione che si terrà a Rimini dal 4 al 6 giugno 2020.

Definito: “Uno strumento di formazione unico, una grande occasione di networking tra i protagonisti della trasformazione e dell’innovazione digitale” (StartupItalia), il WMF è un appuntamento fisso per tutti coloro che ogni anno vogliono rimanere al passo con l’innovazione digitale e sociale.
Virtual Reality, Esports, Web Marketing, Imprenditorialità, Open Innovation,  Sostenibilità, Robotica, Startup, Design, Coding e Advertising sono solo alcuni dei temi del We Make Future 2020, arrivato ormai alla sua ottava edizione.

Il WMF è poi da sempre impegnato a favorire la formazione e l’educazione dei più giovani ed è da ciò che nasce la Startup Competition Young, giunta alla seconda edizione e indirizzata agli studenti IUSVE.
La Startup Competition Young è pensata per lo sviluppo di idee innovative a forte impatto sociale. I partecipanti svilupperanno l’idea imprenditoriale relativamente a uno dei seguenti temi, liberamente scelto: Sport e benessere, Istruzione, Turismo,  Servizi alle persone diversamente abili, Legalità, Occupabilità/Accesso al lavoro, Servizi agli anziani, Green e sostenibilità.
I concorrenti proporranno la propria idea imprenditoriale attraverso l’ “elevator pitch”, una breve presentazione che ne racchiude gli elementi chiave, di fronte alla giuria e al pubblico presente all’evento.
I progetti finalisti della Startup Competition Young avranno l’opportunità di presentare la propria idea innovativa all’interno del Festival, di fronte ad una giuria composta da investitori e partner del settore. Nelle passate edizioni, i finalisti hanno poi vinto premi messi in palio da alcuni dei partner, tra cui IBAN, Amazon Web Services e The Hive.

Per le modalità di candidatura e altre informazioni, scarica il bando completo:

Bando di selezione per 4 borse di studio per semestre all’estero

In linea con la mission propria dell’Università e con la tradizione e lo stile salesiano, lo IUSVE, grazie al finanziamento erogato dalla Fondazione Deutsche Post - Stiftung nella persona del Dott. Klaus Zumwinkel, ha avviato un progetto con la finalità di sostenere economicamente e introdurre nel mondo del lavoro studenti meritevoli dello IUSVE.

In riferimento a tale progetto è indetto un bando per l’attribuzione di borse di merito riservate agli studenti IUSVE frequentanti il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche della comunicazione grafica e multimediale, Advertising & Marketing e Digital & Graphic Design  e i corsi di laurea magistrale in Web marketing e digital communication e Creatività e design della comunicazione.

L’erogazione delle borse di studio ha lo scopo di concorrere a sostenere le spese di un semestre nelle seguenti destinazioni, per lo svolgimento di attività di formazione:

- Florianopolis (Brasile) presso Universidade Federal de Santa Catarina (UFSC)
- Montevideo (Uruguay) presso The Universidad ORT (n.2 posti); 
- Santiago (Cile) presso l’Universidad Nacional Andrés Bello.

Le Università sono parte del network USAC (University Studies Abroad Consortium) con cui IUSVE collabora dal 2017. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito istituzionale www.usac.edu

Il periodo del soggiorno è compreso tra il 15/08/2020 e il 16/12/2020.

Si avvisano gli studenti IUSVE iscritti all’anno accademico 2019/2020, interessati a svolgere un periodo di studio all’estero, che sono aperti i termini per presentare domanda al fine di ottenere il contributo per la mobilità.

Il termine ultimo per presentare la domanda, è proprogato fino al 16 febbraio 2020 ore 23.59.

Gli studenti IUSVE del Dipartimento di Comunicazione possono partecipare scaricando il bando completo che segue e la relativa domanda.

Scarica il bando completo

Invia la tua candidatura
candidati
 

Il Gruppo 01 di Verona vincitore assoluto del contest Le idee non dormono mai 2019

Le idee non dormono mai è il contest organizzato dal corso di Laurea in Scienze e Tecniche della Comunicazione grafica e multimediale dello IUSVE che dura dieci giorni e coinvolge una serie di azienda e tutti gli studenti di terzo anno. Suddivisi in gruppi lavorano su un progetto di comunicazione generale.  

Questa edizione, ha visto l’introduzione di una serata finale, il Gran Galà de Le idee non dormono mai, che si è tenuto presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano.

Prima dell’apertura della serata finale, gli ospiti, hanno avuto modo di vedere tutti i lavori realizzati dagli studenti, in uno spazio appositamente allestito, nell’Agorà del Centro Culturale Altinate San Gaetano. Questo momento di confronto, ha dato modo agli ospiti di apprezzare il risultato di tanto duro lavoro che per 20 giorni ha impegnato, giorno e notte, gli studenti del terzo anno dei Campus di Mestre e Verona.

Durante la serata, gli otto gruppi che hanno superato la prima fase, hanno avuto modo di presentare i loro progetti, con una presentazione formale che permettesse di illustrare al meglio il loro concept e l’applicazione dell’idea creativa.

La Giuria tecnico-valutativa quest’anno era composta da:

  • Marco Tortoioli, Docente di Design e Presidente AIAP (Associazione Italiana Comunicazione Visiva
  • Fabio Merlin, Creative Founder & CEO di Aquest
  • Cristiana Tappi, Art Director and Creative Digital Designer
  • Andrea Bettega, Visual Designer & Illustrator

Al termine delle presentazioni degli 8 gruppi finalisti, la giuria, dopo un’attenta valutazione, ha decretato il Gruppo 01 di Verona, composto da: Adami Ilaria, Cutrona Michela, Gabella Elena, Moschin Caroline, Savi Laura come vincitore assoluto.

Il gruppo ha lavorato sul brief dato da Children's Museum Verona, proponendo lo studio dell'immagine coordinata e della comunicazione di Curiosity Academy, un'iniziativa che verrà lanciata nei prossimi mesi.

Guarda le foto dell'evento

Guarda il video riassuntivo dell’esperienza

Bando di selezione per una borsa di studio all’estero in memoria del Prof. Don Walter Cusinato

Il Consiglio Iusve ha deliberato l’erogazione di una borsa di studi, in memoria del Prof. Don Walter Cusinato, fondatore del Dipartimento di Comunicazione.In riferimento a tale Premio è indetto un bando per l’attribuzione di una borsa riservata agli studenti IUSVE frequentanti i corsi di laurea magistrale in Web marketing e digitalcommunicationCreatività e design della comunicazione. 

L’erogazione della borsa di studio ha lo scopo di concorrere a sostenere le spese di un semestre presso la University of Idaho nella città di Moscow (USA), per lo svolgimento di attività di formazione.

Il periodo del soggiorno corrisponde al Fall Semestered è compreso tra i mesi di agosto e dicembre 2020.

Il termine ultimo per presentare la domanda, è fissato al 1febbraio 2020 ore 23.59.

Gli studenti IUSVE del Dipartimento di Comunicazione possono partecipare scaricando il bando completo che segue e la relativa domanda.

Scarica il bando completo



Invia la tua candidatura
candidati

Contest Pitch Hub Art Matera 2019

Il Dipartimento di Comunicazione dello IUSVE, segnala un contest indetto da RAI Com.
Rai Com organizza l’Evento HubArt Matera, per la promozione e la valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e turistico della Regione Basilicata.
Nell’ambito dell’Evento è organizzato un concorso Pitch dedicato a Progetti destinati alla presentazione e diffusione del patrimonio artistico, culturale e turistico della Regione Basilicata.

La partecipazione è gratuita e prevede l'invio di, massimo 2 progetti, corredati da foto, grafica, budget e altra documentazione indicata sul bando.
Il termine di presentazione del progetto è il 31 ottobre 2019.
Ai primi tre classificati avranno la possibilità di far inserire nel catalogo di Rai Com il prodotto finito (realizzato a cura del proponente) del progetto, per la relativa distribuzione da parte di Rai Com in sede audiovisiva in ambito nazionale e/o internazionale.

Della giuria fa parte anche il prof. Marco Sanavio direttore della radio dello IUSVE. 
 
Pagina del concorso 
Pitch Hub Art Matera
 
 

Iscrizioni aperte per il 14° premio Arte Laguna

Lo IUSVE da qualche anno patrocina il Premio Arte Laguna, un concorso d'arte internazionale a tema libero finalizzato a valorizzare l'arte contemporanea. Il concorso si distingue nel panorama artistico globale per la crescente varietà delle partnership e delle opportunità offerte agli artisti, ed è riconosciuto in tutto il mondo come un vero e proprio trampolino di lancio per la carriera degli artisti.
Una giuria internazionale selezionerà 120 artisti finalisti che esporranno all'importante mostra presso l'Arsenale di Venezia.
Gli artisti iscritti potranno inoltre partecipare alle selezioni per:
- 4 premi in denaro per un totale di 40.000 €
- 2 mostre in Gallerie d’Arte internazionali
- 6 Residenze d’Arte
- 2 Festival internazionali
- 2 Premi Sostenibilità e Arte
- 1 Mostra collettiva di una selezione di artisti presso il MMOMA – Moscow Museum of Modern Art
- collaborazioni con Aziende del Made in Italy e Piattaforme per la promozione delle opere d'arte
- pubblicazione del catalogo

Le iscrizioni chiuderanno il 27 novembre 2019.

Leggi il regolamento e partecipa

candidati