Creazione di un libro per bambini sul tema del colore. Prodotto editoriale educativo basato sul sistema progettuale non convenzionale attraverso l’uso della fotografia e di elementi materici.

Studente:  Alice Pangherz
Titolo tesi: Creazione di un libro per bambini sul tema del colore. Prodotto editoriale educativo basato sul sistema progettuale non convenzionale attraverso l’uso della fotografia e di elementi materici.
Docente relatore: Prof. Aurelio Chinellato
Docente controrelatore: Prof. Carlo Meneghetti
Presidente commissione di tesi: Prof.ssa Giovanna Bandiera
Data discussione tesi: 12 gennaio 2021
Baccalaureato/Laurea Triennale in: Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale

Il lavoro ha l’obiettivo di voler ideare un libro sul tema del colore dedicato a un pubblico di lettori ben definito, ossia i bambini di età prescolare che hanno una conoscenza base del colore e possono avere l’occasione di riscoprirlo in modo nuovo. Per trattare questo argomento si è deciso di utilizzare come strumenti principali, oltre alla grafica, la fotografia ed espedienti materici che possano stimolare il senso del tatto. Con lo scopo di educare, ma anche di divertire e sorprendere i piccoli lettori, si è cercato di trattare il tema del colore in modo non convenzionale, attraverso una narrazione che trattasse anche un’altra tematica fondamentale nella vita di ogni individuo, ovvero le emozioni. Le attente analisi presentate nei capitoli sono state un utile punto di partenza per comprendere il territorio in cui muoversi, per ricavare spunti stimolanti e per fissare opportuni obiettivi da seguire nella realizzazione del prodotto finale. Attraverso queste analisi si è riscontrato che il mondo dell’editoria per l’infanzia è una realtà ricca di opportunità in cui il tema del colore può essere semplice da trattare, ma al contempo anche molto complesso. Inoltre, riuscire a stimolare i sensi è fondamentale per lo sviluppo del bambino e la fotografia può essere un ottimo strumento da adoperare in questa direzione, anche se spesso non viene utilizzata. Infine, nel prodotto editoriale si sono unite queste premesse proponendo un viaggio magico nella realtà cromatica che ci circonda, accompagnati da una mela curiosa.

With this project, the aim was to create a book on the theme of color. This book is targeted at a well-defined audience of readers, that is preschool children who have a basic knowledge of color and may have the opportunity to rediscover it in a new way. To approach this topic, it was decided to use as main tools, in addition to graphics, photography and material expedients that can stimulate the sense of touch. With the aim of educating, but also to amuse and surprise young readers, we tried to present the theme of color in an unconventional way, through a narrative that also concerns another fundamental theme in the life of every individual, namely emotions. The careful analyses presented in the chapters have been a useful starting point to understand how the editorial world works, to obtain stimulating ideas and to set appropriate objectives that guide the making of the final product. Through these analyses, it was found that the world of children's publishing is a reality full of opportunities in which the theme of color can be simple to represent, but at the same time it can also be very complex. Furthermore, being able to stimulate the senses is fundamental for the development of the child and photography can be an excellent tool to use to achieve this, although it is not used as often. Finally, these analyses were the basis for the development of the editorial product, that offers a magical journey into the chromatic reality that surrounds us, accompanied by a curious apple.