Comunicazione dell’emergenza climatica e attivismo: progettazione di un video di sensibilizzazione sul tema della sostenibilità ambientale

Studente: Alice Donadon
Titolo tesi: Comunicazione dell’emergenza climatica e attivismo: progettazione di un video di sensibilizzazione sul tema della sostenibilità ambientale.
Docente relatore: Prof. Adamoli Matteo
Docente controrelatore: Prof. Alessio Sartore
Presidente commissione di tesi: Prof. Chiara Bertato
Data discussione tesi: 07 ottobre 2020
Laurea Triennale Internazionale in: Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale

Ci troviamo di fronte alla sesta estinzione di massa nell’Antropocene, la cosiddetta “epoca umana”. Il climate change è una questione che necessita di essere affrontata al più presto, sorge dunque imperante la necessità di educare e sensibilizzare l’opinione pubblica a un comportamento più ecosostenibile e cosciente. La mentalità e l’attitudine delle persone vanno trasformate e ciò è possibile attraverso una comunicazione ambientale concepita secondo dei paradigmi etici, ma che allo stesso tempo sia d’impatto e informativa. Le ONG ambientaliste sono anni che lottano per questa causa, puntando i riflettori sull’imminente problema e fungendo d’esempio al mondo della comunicazione. Si vuole dunque mettere in luce come il marketing non convenzionale e i new media possano essere ottimi alleati della comunicazione sull’emergenza climatica, integrando il fattore della partecipazione e dell’interattività. Una delle metodologie più efficaci per educare l’audience coinvolgendolo a livello emotivo risulta essere quello del digital storytelling, che racchiude in sé le potenzialità dello storytelling e degli strumenti digitali.

We are facing the 6th mass extinction in the Anthropocene, the so-called “human era”. Climate change is an issue that needs to be faced as soon as possible, therefore the urgent need to educate and raise awareness in the public opinion toward a more sustainable and conscious behavior arises. People’s mentality and attitude have to change and this is possible through an environmental communication conceived according to ethical paradigms, but that is also impactful and informative at the same time. Environmental NGOs have been fighting for this cause for years, bringing attention to the forthcoming problem and serving as an example to the world of communication. We want to highlight how unconventional marketing and new media can be good allies of the communication about climate emergency, adding the participation and interactivity factor. One of the most effective methodology to educate the audience by involving it on an emotional level is that of digital storytelling which embodies the potential of storytelling and digital tools.