Intuizione e tenacia

L’incontro tra professionisti e studenti universitari è sempre un’occasione importante di arricchimento reciproco, soprattutto nel momento in cui il confronto, l’ascolto e il lavoro di squadra si dimostrano alcuni degli ingredienti principali. 

Il contest Le idee non dormono mai ha rappresentato per tutto lo staff di Maxfone uno scambio fatto di intuizioni e tenacia, costituito da vari passaggi operativi e molto concreti, a partire dall’audit sino alla presentazione dei lavori qui in azienda. 

Abbiamo accolto con grande piacere gli studenti della Triennale in Scienze e Tecniche della Comunicazione Grafica e Multimediale provenienti sia dal campus IUSVE di Verona che da quello di Mestre. Durante i dieci giorni del contest gli studenti, grazie anche al supporto e alla supervisione dei loro splendidi docenti e tutor, hanno lavorato con passione e dedizione in modo da risvegliare tutte le loro idee

Il nostro staff ha apprezzato in modo particolare, al momento della presentazione, la professionalità e la passione degli studenti, i quali nonostante l’emozione hanno trasmesso grazie a diversi supporti multimediali come le idee siano state effettivamente partorite e sviluppate. 

Questa attività ha permesso a Maxfone di valutare e di prendere in considerazione alcune idee in linea con i valori aziendali, apprezzate per la loro originalità, coerenza e l’approccio disruptive

Il lavoro di gruppo, la condivisione delle idee e la solidarietà sono valori aziendali che custodiamo e cerchiamo di trasmettere ogni giorno a tutti i nostri collaboratori e clienti, e sono gli stessi valori che abbiamo percepito nello spirito degli studenti. 

Assieme al mio team ringrazio in maniera sentita IUSVE e i suoi meravigliosi docenti per l’opportunità di aver preso parte ad un progetto di così alta qualità.