Il linguaggio visivo nel mondo dell’Interior Design: il ruolo del Visual Storytelling per raccontare un nuovo modo di abitare

Studente: Valentina Leandro
Titolo tesi: Il linguaggio visivo nel mondo dell’Interior Design: il ruolo del Visual Storytelling per raccontare un nuovo modo di abitare
Docente relatore: Prof. Nicolò Fazioni
Docente controrelatore: Prof. Simone Azzoni
Presidente commissione di tesi: Prof.ssa Giovanna Bandiera
Data discussione tesi: 13 ottobre 2021
Licenza in: Creatività e design della comunicazione

In questo progetto di tesi l'obiettivo è quello di analizzare le differenti strutture semiotiche alla base del linguaggio visivo in quanto quest'ultimo risulta fondamentale per la comunicazione odierna. L'analisi si focalizza dapprima sulla definizione del concetto di linguaggio visivo delineandone i tratti distintivi per poi concentrarsi nel comprendere come poter creare una narrazione attraverso le immagini grazie al Visual Storytelling. Il tema viene approfondito grazie allo studio del linguaggio delle nuove generazioni, in quanto consumatori del prossimo futuro, e del settore dell’Interior Design, poiché ambito al quale questi ultimi si rivolgeranno nei prossimi anni. In questo caso l'obiettivo è quello di evidenziare come un'evoluzione linguistica di questo settore, attraverso l’uso consapevole del Visual Storytelling, sia imprescindibile per intercettare i bisogni dell’immediato futuro. Il fine ultimo è quello di dimostrare che, per comunicare ai consumatori di domani, non basta utilizzare le immagini e i video sulla base delle attività dei competitor, ma serve creare una narrazione consapevole che sfrutti il Visual Storytelling appoggiandosi sulle solide basi degli studi semiotici.

In this thesis project the aim is to analyze the different fundamental semiotic structures of the visual language as is fundamental for today’s communication. The analysis first focuses on the definition of visual language outlining its distinctive features, and then focuses on understanding how to create a narrative through images thanks to Visual Storytelling. The theme is deepened thanks to the study of the language of the new generations, as consumers in the near future, and to the field of Interior Design, as an interesting sector for the new generations in the coming years. In this case the aim is to highlight how a linguistic evolution of this sector, through the conscious use of Visual Storytelling, is essential to intercept the needs of the immediate future. The final purpose is to demonstrate that, in order to communicate to tomorrow’s consumers, it is not enough to use images and videos on the basis of competitors' activities, but it is important to create a conscious narrative that exploits the Visual Storytelling relying on the solid foundations of semiotic studies.