Gli studenti dello IUSVE presenti al Meeting di Rimini 2022

Grazie alla collaborazione tra IUSVE e il Meeting di Rimini, anche quest’anno gli studenti IUSVE dell’Area di Comunicazione hanno partecipato alla manifestazione affiancando l’Ufficio Stampa Ufficiale del Meeting nei diversi settori: fotografia, quotidiano, social network, videonews, web communication.

La cultura al Meeting si esprime come esperienza, originata dal desiderio di scoprire la bellezza della realtà. Tutto questo nei cinque giorni dell’appuntamento che è diventato negli anni il festival culturale più frequentato al mondo. Ed ogni anno arrivano grandi personaggi della politica, manager dell’economia, rappresentanti di religioni e culture, intellettuali e artisti, sportivi e protagonisti dello scenario mondiale. Storie di uomini al centro di incontri, mostre, spettacoli e eventi sportivi.

Grazie alle testimonianze dei nostri studenti possiamo entrare nel vivo dell’esperienza.

Elena Bettoni descrivi questi giorni come: «…un luogo in cui cultura, conoscenze e abilità si uniscono a coraggio, passione e ad un’immensa gratitudine, la stessa che coinvolge i volontari e che guida lo spirito dell’evento durante le cinque giornate. All’interno del team social ho potuto mettermi alla prova, approfondire il mondo dei social network ed essere la voce di tutte le persone che vi hanno partecipato», continua Valentina Bassanello anche lei nel Team Social: «…Sembra impossibile che in una settimana si possa diventare consapevoli della direzione che si vuole dare al proprio futuro ma il meeting e le relazioni che quest’ultimo permette di instaurare lo rendono possibile…».

Bianca Bertagnin e Ginevra Visioli si sono invece occupate di gestire il laboratorio di giornalismo per il Villaggio: «… Non si tratta solamente di immergersi nel mondo del lavoro, ma anche di incontrare persone del campo in grado di consolidare le nostre conoscenze e di prepararci a ciò che ci aspetta tra pochi anni…», «…É stata sicuramente una settimana impegnativa ma la soddisfazione provata nel vedere pubblicati sul sito web gli articoli scritti insieme al proprio gruppo, vi assicuro che non ha prezzo».

Tags: Meeting di Rimini