Identità Aumentate: come cambia l'identità di marca nell'era della mixed-reality

Studente: Greta Magaraggia
Titolo tesi: Identità Aumentate: come cambia l'identità di marca nell'era della mixed-reality.
Docente relatore: Prof. Ugo Guidolin
Docente controrelatore: Prof. Vittorio Montieri
Presidente commissione di tesi: Prof.ssa Giovanna Bandiera
Data discussione tesi: 06 ottobre 2020
Laurea Magistrale Internazionale in: Creatività e design della comunicazione

Questa tesi di laurea magistrale nasce dalla volontà di ripercorrere la storia del graphic design, a partire dai primi loghi progettati in funzione delle immagini coordinate, fino ad arrivare all'identità dinamica contemporanea. Sin dalla prima apparizione del concetto di “marchio di fabbrica” e il successivo avvento della rivoluzione mediatica degli anni Ottanta e Novanta, ogni movimento artistico e culturale ha avuto influenza sulla professione, le teorie e gli strumenti del designer. Si illustra quindi il ruolo determinante che l'innovazione digitale ha avuto sulla disciplina grafica e, in particolare, sullo sviluppo delle brand identity. Alla ricerca bibliografica segue la progettazione di Identità Aumentate, una user experience immersiva che introduce il contesto di mixed-reality che ci circonda, un'esperienza che può essere vissuta grazie allo sviluppo di un'App di Realtà Aumentata in grado di ridefinire i linguaggi comunicativi tradizionali.

This master's degree thesis stems from the desire to retrace the history of graphic design, starting from the first logos ever designed for coordinated images, up to the contemporary dynamic identity. Since the first appearance of the concept of “trademark” and the subsequent advent of the media revolution of the Eighties and Nineties, every artistic and cultural movement has had an influence on the graphic designer's profession, theories and tools. The research then carries on about the decisive role that digital innovation has had on the changes of the world of graphic design and, in particular, on the development of brand identities. The bibliographic research is followed by the development of Augmented Identities, an immersive user experience that introduces the context of mixed-reality that surrounds us, a reality that can be experienced thanks to the development of an Augmented Reality App capable of redefining the traditional communication languages.