Laboratorio di comunicazione multimediale e software

Tipo insegnamento: Obbligatorio

Codice: STC60002

Crediti: 8

Ore: 64

Docenti:

BARBATO ANDREA

BARBATO DAVIDE

STEFANONI ALESSANDRO

Finalità dell'insegnamento e apporto specifico al profilo professionale

Durante i laboratori dei primi due anni, lo studente viene introdotto al concetto di “identità” e di “comunicazione dell’identità”. Apprende come declinare l’immagine coordinata su molteplici supporti fisici e si prepara ad affrontare una complessa casistica progettuale.
Il laboratorio del terzo anno intende illustrare come ampliare ulteriormente l'apparato comunicativo di un’azienda/ente allargando l’area di intervento alla sfera multimediale.
Ne deriva la finalità principale del corso: fornire agli studenti il metodo analitico e le conoscenze multidisciplinari che permettano di realizzare un elaborato multimediale mirato a soddisfare i bisogni del committente.
Il laboratorio intende inoltre accresce le capacità di problem solving dello studente, calandolo in contesti e problematiche tipiche del mondo lavorativo.

Prerequisiti richiesti

Aver frequentato il Laboratorio di comunicazione grafica e software del primo anno e del Laboratorio progettuale grafico-pubblicitario e di comunicazione del secondo anno.

Competenze

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:

 

  • ampliare il concetto di immagine coordinata tradizionale in funzione di una visione quadridimensionale, dinamica e interattiva 
  • inquadrare la multimedialità in relazione ai canali comunicativi attuali 
  • decodificare e comprendere i desiderata del cliente 
  • motivare le scelte progettuali 

 

Abilità

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di: 

 

  • applicare la metodologia progettuale appresa durante il corso per definire una strategia comunicativa multimediale 
  • declinare la strategia comunicativa su diversi supporti (logo, video, web), dimensionando il sistema multimediale in funzione delle esigenze del cliente 
  • sviluppare una relazione che spieghi nel dettaglio le specifiche tecniche di realizzo degli elaborati stessi

 

Conoscenze

Il corso intende fornire agli studenti gli strumenti conoscitivi indispensabili alla comprensione dell'evoluzione rappresentativa che ha portato alla multimedialità.

Il laboratorio intende inquadrare la multimedialità in funzione di due distinte visioni della stessa:

- come declinazione dell'immagine aziendale attraverso diversi media di comunicazione (supporti cartacei, packaging, merchandise...)

- come utilizzo di più mezzi di comunicazione all'interno dello stesso supporto (website, cd-rom, movie-clip...).

Nel corso verranno quindi presi in analisi i tempi e le modalità applicative dei sistemi multimediali ai giorni d'oggi, individuando “quando” e “come” la comunicazione multimediale diventa la risposta ai bisogni della committenza.

Sarà studiato l'iter progettuale che porta alla definizione del concept comunicativo e successivamente alla traduzione dello stesso in elaborati grafici differenziati, soffermandosi sulle problematiche di realizzo di pacchetti multimediali e arrivando infine alle possibili soluzioni.

Bibliografia

TESTI OBBLIGATORI:
BARBATO A., BARBATO D., STEFANONI A., Identità dinamica. Tra metodo e pensiero laterale, Libreriauniversitaria.it, Padova, 2015
JENKINS H., Cultura convergente: dove collidono i vecchi e i nuovi media, Apogeo Education, Milano, 2013 

TESTI OPZIONALI:
DABNER D., STEWART S., ZEMPOL E., Graphic design. Principi di progettazione e applicazioni per la stampa, l'animazione e il Web, Hoepli, Milano, 2015
MUNARI B., Da cosa nasce cosa, Laterza, Bologna, 2010

Focus

Verrà analizzato ogni anno un caso di studio reale. Questo sarà definito di volta in volta e scelto con il fine di sottoporre agli studenti tematiche il più attuali possibile. Si illustreranno i desiderata del committente e il materiale di partenza presentato ai progettisti, quindi verrà illustrato il processo compositivo che ha portato a realizzare le progettazioni oggetto del focus.

Metodologia

I contenuti del corso sono presentati all'interno di un percorso formativo strutturato in lezioni teoriche, analisi di gruppo e laboratori pratici. Il corso intende far vivere allo studente l'iter che parte dalle prime interazioni con la committenza, passando attraverso la decodifica dei desiderata del cliente, per giungere alla definizione dell'idea progettuale. Quest'ultima, inizialmente illustrata tramite suggestioni, sarà trasformata da ogni singolo studente in un concept vero e proprio. Si prosegue quindi alla traduzione della strategia comunicativa in elaborati, che dovranno essere adattati a diversi supporti, sia tradizionali (carta, gadget...), sia multimediali (website). Il corso farà lavorare gli studenti su tematiche reali e con committenti veri che, se ritenuto funzionale al corso, potranno essere invitati in aula a interagire direttamente con gli studenti.

Criteri di valutazione e Modalità d'esame

Durante il corso verranno assegnate 3 esercitazioni agli studenti.

La prima punterà alla realizzazione di una identità dinamica con declinazione su diversi media.

La seconda esercitazione richiederà agli studenti di sviluppare un breve video promozionale.

La terza ed ultima esercitazione porterà ogni studente a disegnare il layout grafico per un sito internet.

L'esame si terrà in forma orale, ogni studente dovrà presentare gli elaborati sviluppati durante il corso che varranno per l’esame finale l’80%. Dovrà essere innanzitutto presentato il concept che ha guidato le progettazioni, mentre ogni singolo elaborato, che compone il pacchetto comunicativo, dovrà essere affiancato da una relazione che ne spieghi le specifiche tecniche di realizzo. In sede di esame sarà fatta una disamina delle tematiche affrontate che andrà a definire nel dettaglio per il 20% il giudizio finale.

Contatti e Orario di ricevimento

Contatti:
a.barbato@iusve.it
d.barbato@iusve.it
a.stefanoni@iusve.it

Orario ricevimento:
Il docente riceve su richiesta degli studenti accordandosi preventivamente via mail.