Psicologia del marketing e dell'advertising

Tipo insegnamento: Obbligatorio

Codice: STC07600

Crediti: 4

Ore: 32

Docenti:

DALL'OGLIO GAIA

Finalità dell'insegnamento e apporto specifico al profilo professionale

Il corso si propone di introdurre lo studente allo studio del comportamento di consumo dal punto di vista psicologico, delle variabili che impattano sulla comunicazione, e di fornirgli strumenti analitici e metodologici per analizzare e creare messaggi pubblicitari che facciano leva sui meccanismi psicologici dell’elaborazione cognitiva e delle immagini mentali, su psicologia gestaltica e psicofisiologia. ll corso fornirà, inoltre, indicazioni teoriche e pratiche su come impiegare le conoscenze di tipo tecnico e metodologico della psicologia dei consumi nell’ambito del decision making di marketing. Si tratteranno le nozioni di base necessarie per progettare e utilizzare ricerche sul consumatore nell’ambito delle attività di pianificazione di marketing, e si introdurranno gli studenti alle linee di sviluppo della psicologia dei consumi: i soggetti, gli oggetti, i processi, i contesti. Verrà infine considerata la prospettiva neuroscientifica del marketing, che ha dato origine al neuromarketing.  

Prerequisiti richiesti

Psicologia della comunicazione

Competenze

Conoscenza dei processi comunicativi, conoscenza delle variabili individuali e ambientali che influiscono sulla comunicazione, basi di neuromarketing

Abilità

Ideazione strategie di comunicazione, strategie di marketing, processi di ricerca (dalla progettazione alla valutazione)

Conoscenze

  • Storia della psicologia e della psicologia applicata al marketing
  • L’inconscio, il cervello, gli atteggiamenti 
  • Bisogni, stili di vita, processi di scelta e di acquisto - 
  • Tipologie di comportamenti
  • Il ruolo delle emozioni nei processi persuasivi 
  • Gestalt e percezione dei messaggi pubblicitari
  • Focus group e test psicologici 
  •  Sviluppo della psicologia dei consumi: i soggetti, gli oggetti, i processi, i contesti 
  •  Neuromarketing  

Bibliografia

Un testo obbligatorio Russo V., “Psicologia della comunicazione e neuromarketing. Ed.Mylab 

 Facoltativi:

  •  Guéguen N., Psicologia del consumatore, il Mulino
  •  Trevisani D. (2017). Psicologia di marketing e comunicazione. Pulsioni d’acquisto, leve persuasive, nuove strategie di comunicazione e management, Franco Angeli: Milano. 
  •  Morin C., Renvoisé P., Il codice della persuasione, Hoepli  

Metodologia

La metodologia didattica sarà strutturata in modo tale da rendere il corso interattivo, unendo alle lezioni frontali delle attività di gruppo ed esercitazioni operative finalizzate a coinvolgere gli studenti e aiutarli a mettere concretamente in pratica  o riconoscere le nozioni acquisite. Verrà dato ampio spazio a analisi di pubblicità contemporanee, al fine di verificare le nozioni teoriche trattate.

Criteri di valutazione e Modalità d'esame

L’esame si terrà nella forma di una prova scritta che verterà sui contenuti teorici del corso, e sull’analisi delle attività applicative richieste.

 Allo studente verrà inoltre richiesto di: 

 - elaborare una propria analisi di una campagna o singolo messaggio pubblicitario contemporaneo, utilizzando le chiavi analitiche apprese durante il corso. 

 - Creare un messaggio pubblicitario originale per un prodotto o servizio a sua scelta, e nella forma/medium che preferisce (esempi: solo copy; copy + art per magazine o social media; short video; breve spot radio).  

Contatti e Orario di ricevimento

Contatti e Orario di ricevimento 

g.dalloglio@iusve.it 

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/gaiadalloglio/ 

Instagram: https://www.instagram.com/gaia_sgaialand/

ll docente è a disposizione mezz’ora prima e dopo ’inizio della propria lezione a calendario, previo accordo via mail