Psicologia del marketing e dell'advertising

Tipo insegnamento: Obbligatorio

Codice: STC07600

Crediti: 4

Ore: 32

Docenti:

DALL'OGLIO GAIA

Finalità dell'insegnamento e apporto specifico al profilo professionale

Il corso si propone di introdurre lo studente allo studio del comportamento di consumo dal punto di vista psicologico, delle variabili che impattano sulla comunicazione, e di fornirgli strumenti analitici e metodologici per analizzare e creare messaggi pubblicitari che facciano leva sui meccanismi psicologici dell’elaborazione cognitiva e delle immagini mentali, su psicologia gestaltica e psicofisiologia. ll corso fornirà, inoltre, indicazioni teoriche e pratiche su come impiegare le conoscenze di tipo tecnico e metodologico della psicologia dei consumi nell’ambito del decision making di marketing. Si tratteranno le nozioni di base necessarie per progettare e utilizzare ricerche sul consumatore nell’ambito delle attività di pianificazione di marketing, e si introdurranno gli studenti alle linee di sviluppo della psicologia dei consumi: i soggetti, gli oggetti, i processi, i contesti. Verrà infine considerata la prospettiva neuroscientifica del marketing, che ha dato origine al neuromarketing.  

Prerequisiti richiesti

nessuno

Competenze

Conoscenza dei processi comunicativi, conoscenza delle variabili individuali e ambientali che influiscono sulla comunicazione, basi di neuromarketing

Abilità

Ideazione strategie di comunicazione, strategie di marketing, processi di ricerca (dalla progettazione alla valutazione)

Conoscenze

- L’inconscio, il cervello, gli atteggiamenti 

- Bisogni, stili di vita, processi di scelta e di acquisto

 - Tipologie di comportamenti 

- Il ruolo delle emozioni nei processi persuasivi

 - Gestalt e percezione dei messaggi pubblicitari 

- Focus group e test psicologici 

- Sviluppo della psicologia dei consumi: i soggetti, gli oggetti, i processi, i contesti

- Neuromarketing 

Bibliografia

Un testo obbligatorio Russo V., “Psicologia della comunicazione e neuromarketing. Ed.Mylab 

 

Facoltativi: 

 • Guéguen N., Psicologia del consumatore, il Mulino 

• Trevisani D. (2017). Psicologia di marketing e comunicazione. Pulsioni d’acquisto, leve persuasive, nuove strategie di comunicazione e management, Franco Angeli: Milano. 

• Morin C., Renvoisé P., Il codice della persuasione, Hoepli 

Focus

Focus: psicologia dell’influencer marketing e delle community online 

Metodologia

La metodologia didattica sarà strutturata in modo tale da rendere il corso interattivo, unendo alle lezioni frontali delle attività di gruppo ed esercitazioni operative finalizzate a coinvolgere gli studenti e aiutarli a mettere concretamente in pratica le nozioni acquisite. Verrà dato ampio spazio a case studies e analisi di pubblicità contemporanee, al fine di verificare le nozioni teoriche trattate.

Criteri di valutazione e Modalità d'esame

L’esame si terrà nella forma di una prova scritta che verterà sui contenuti teorici del corso, e sull’analisi delle attività applicative richieste. Allo studente verrà richiesto di:

 - elaborare una propria analisi di una campagna o singolo messaggio pubblicitario contemporaneo, utilizzando le chiavi analitiche apprese durante il corso. 

- Creare un messaggio pubblicitario originale per un prodotto o servizio a sua scelta, e nella forma/medium che preferisce (esempi: solo copy; copy + art per magazine o social media; short video; breve spot radio). 

Contatti e Orario di ricevimento

g.dalloglio@iusve.it

 Linkedin: https://www.linkedin.com/in/gaiadalloglio/ 

Instagram: https://www.instagram.com/gaia_sgaialand/

Il docente è a disposizione mezz’ora prima e dopo l’inizio della propria lezione a calendario, previo accordo via mail