I viaggi spaziali in diretta streaming: il caso studio SpaceX

Studente: Edoardo Brunello
Titolo tesi: I viaggi spaziali in diretta streaming: il caso studio SpaceX
Docente relatore: Prof. Nicola Ferrari
Docente controrelatore: Prof. Giovanni Vannini
Presidente commissione di tesi: Prof. Matteo Adamoli
Data discussione tesi: 13 ottobre 2021
Licenza in: Web Marketing & Digital communication

Nella seguente tesi verrà analizzato il primo lancio spaziale della storia in diretta streaming mondiale, il quale ha cambiato per sempre il settore della comunicazione mediatica aerospaziale. Ad introdurre questo caso studio verrà prima posto l’accento sulla storia dei lanci spaziali, con un particolare focus sulle strategie di comunicazione e i media interessati. La tesi basa le proprie fondamenta su una ricerca di dati, informazioni, archivi e analytics riguardanti questo evento presenti online, oltre ad essere ampliata grazie al supporto di manuali scritti riguardanti sia la storia aerospaziale che le principali teorie di digital communication e marketing degli eventi. L’approfondimento offerto ritengo essere un valido elemento per far emergere la portata rivoluzionaria di questa strategia di comunicazione, che ha permesso a milioni di persone in tutto il mondo di assistere ad ogni fase di un lancio spaziale grazie alle potenzialità dei digital streaming. È emerso poi come questa strategia di comunicazione abbia permesso a Space X di dimostrare al mondo la propria avanguardia tecnologica, in modo totalmente disruptive rispetto allo stile top secret dei precedenti lanci spaziali.

In the following thesis the first space launch in history will be analysed in live worldwide streaming, which changed the field of aerospace media communication forever. To introduce this case study, the history of space launches will first be emphasised, with a particular focus on the communication strategies and media involved. The thesis is based on a research of data, information, archives and analytics regarding this event available online, as well as being expanded with the support of written manuals regarding both aerospace history and the main theories of digital communication and event marketing. I believe that the in-depth study offered was a valid element to highlight the revolutionary scope of this communication strategy, which allowed millions of people around the world to watch every phase of a space launch thanks to the potential of digital streaming. It then emerged how this communication strategy has allowed Space X to demonstrate to the world its technological avant-garde, in a totally disruptive way compared to the top secret style of previous space launches.