Whatsapp e Telegram per il marketing: tecniche e potenzialità, attuali e future, per le aziende italiane

Studente: Lisa Gorgi
Titolo tesi: Whatsapp e Telegram per il marketing: tecniche e potenzialità, attuali e future, per le aziende italiane
Docente relatore: Prof. Umberto Rosin
Docente controrelatore: Prof. Nicola Giusto
Presidente commissione di tesi: Prof.ssa Chiara Bertato
Data discussione tesi: 11 gennaio 2021
Licenza/Laurea Magistrale in: Web Marketing & Digital communication

Le applicazioni di messaggistica istantanea per mobile occupano oggi un ruolo importante nella vita delle persone, con tassi di penetrazione e utilizzo elevati e in costante crescita. Approfondendo il fenomeno del MIM marketing, il marketing che passa attraverso l’utilizzo di queste applicazioni, questo studio si concentra sulle due applicazioni di MIM più diffuse in Italia, WhatsApp e Telegram, per analizzarne risorse e meccanismi come strumenti di marketing per le aziende. Attraverso l’analisi di casi studio, articoli di esperti del settore e opinioni degli utilizzatori delle due piattaforme, questo elaborato tenta di fornire spunti e linee guida utili a una corretta ed efficace integrazione di WhatsApp e Telegram all’interno di una strategia di marketing. Quanto emerge potrà essere d’aiuto a manager e responsabili marketing di aziende, enti od organizzazioni, per supportarli nel comprendere se e in che modalità questi strumenti possano essere vantaggiosi per comunicare con i propri clienti o prospect.

Mobile instant messaging applications play an important role in people's lives today, with high and constantly growing penetration and usage rates. Exploring the phenomenon of MIM marketing, marketing through mobile messaging applications, this study focuses on the two most popular MIM applications in Italy, WhatsApp and Telegram, to analyze their resources and mechanisms as marketing tools for companies. Through the analysis of case studies, articles by industry experts and opinions of the users of the two platforms, this paper attempts to provide useful ideas and guidelines for a correct and effective integration of WhatsApp and Telegram within a marketing strategy. What emerges may be of help to managers and marketing managers of companies, entities or organizations, to support them in understanding if and in what ways these tools can be beneficial for communicate with their customers or prospects.